giovedì 7 luglio 2022

VOLLEY MASCHILE

L’ITALIA SUPERA L’IRAN E PUNTA ALLE FINALI DI CASALECCHIO

Soffre, ma esce dalla contesa con l’Iran con quella vittoria che garantisce di essere testa di serie numero 1 nelle finali di Casalecchio dal 20 al 24 luglio. E’ stata battaglia vera perché dopo un primo set vinto abbastanza agevolmente l’Italia si è vista raggiunta da un Iran mai rassegnato con Ebadipour (neo acquisto di Milano, che sulla maglia ha il nome Milad) mattatore. 

Dopo un primo parziale a cui agli azzurri è andato tutto bene, l’Italia spreca l’occasione nel secondo set. Non sfrutta il vantaggio di un break che si era procurato e grazie proprio alle battute di Ebadipour l’Iran sorpassa (24-21). De Giorgi mette Bottolo per Lavia, l’Italia annulla 5 palle set, ma non riesce a impedire che l’Iran si aggiudichi il set con una schiacciata di Morteza. Adesso (come era accaduto nel match con la Polonia poi vinto) l’Iran ci crede e mette sotto torchio gli azzurri che però hanno la capacità di uscire alla distanza. Con Zaytsev, Lavia e il solito Michieletto gli uomini di D Giorgi contengono il ritorno della squadra di Behrouz Ataei Nouri che prò resta sempre a contatto con l’Italia. Dalla fine del terzo set in campo al posto di Lavia c’è Bottolo che inizia anche il quarto.

VERSO CASALECCHIO—  L’Italia strappa (con Zaytsev che diventa il miglior marcatore azzurro) l’Iran non molla e resta sempre a contatto, prima del break decisivo degli azzurri. Arriva così anche l’ottavo successo in 10 gare, quando mancano solo gli appuntamenti con la Serbia (venerdì alle 20) e l’Olanda di Piazza, domenica 10. Poi per l’Italia scatta l’operazione Casalecchio di Reno con gli azzurri in campo nelle Final Eight mercoledì 20 per i quarti dove troverà l’ottava della classifica, per ora lo stesso Iran.


 

Post in evidenza

EUROPEI DI NUOTO

TERZO ORO PER MINISINI Stupendo Giorgio Minisini: ancora un oro per il romano che vince anche il Solo libero. Siamo al terzo oro di questi E...