giovedì 30 settembre 2021

AUGURI A

RENATO ZERO

Tanti auguri a Renato Zero, pseudonimo di Renato Fiacchini, nato a Roma il 30 settembre 1950, che oggi compie 71 anni.  Considerato uno dei cantautori italiani più popolari e di maggior successo, dal 1969 a oggi ha scritto canzoni per artisti come Mina, Ornella Vanoni, Patty Pravo, ed è l'unico artista italiano ad essere riuscito ad avere album al numero 1 della classifica in sei decenni diversi. Una carriera straordinaria iniziata da giovanissimo, travestendosi ed esibendosi in piccoli locali romani. Risale a quell'epoca lo pseudonimo "Zero", come sfida a chi lo apostrofava con la frase "Sei uno zero".

SPORT DOPO I 50 ANNI

ECCO I CONTROLLI DA FARE PER NON CORRERE RISCHI 

di Maria Elena Perrero (fonte Gazzetta dello Sport)

Fare sport dopo i 50 anni: cambia qualcosa? Nell’anno del Covid abbiamo ricordato quanto l’età costituisca un vero e proprio fattore di rischio per la salute: il pericolo cardiovascolare aumenta, trigliceridi, colesterolo e glicemia possono farsi sentire di più e così ci si può domandare se, fatti due conti, per la salute non sia meno pericoloso stare sulla poltrona che mettersi a fare una corsa. Ma è davvero così? “Sicuramente è bene distinguere tra chi ha sempre fatto sport nella propria vita, e magari decide di ritagliarsi del tempo in più per allenarsi e fare corse in alta quota o nel deserto, e chi non ha mai praticato sport in vita propria”, premette a Gazzetta Active il dottor Alberto Maria Lanzone, cardiologo e medico sportivo, responsabile dell’Unità Operativa di Cardiologia dell’Istituto Clinico San Rocco di Brescia.

MONDIALE VOLLEY UNDER 18

ITALIA IL CUORE NON BASTA. RUSSIA PIU' FORTE 

di Gian Luca Pasini (fonet Gazzetta dello Sport)

Nulla da fare per l’Italia di Marco Mencarelli nella finale del Mondiale under 18 femminile che si deve arrendere alle campionesse della Russia che già lo scorso anno avevano conquistato l’Europeo in Montenegro (quando le azzurrine erano state quarte). La formazione azzurra nella finale messicana di Durango che si era presentata in finale con un ruolino di partite immacolato avendo perso un solo set (il primo del torneo con l’Egitto) e poi solo successi per 3-0 nulla ha potuto contro lo strapotere della Russia che ha preso il comando delle operazioni fin dal principio e non ha più mollato la presa fino alla vittoria finale. Intutile tutti i tentativi azzurri di cambiare l’inerzia del match.


 

DAJE CARLE'

LA CORSA SOTTO LA CURVA DI MAZZONE IN BRESCIA ATALANTA COMPIE 20 ANNI

Oggi il “compleanno” di un episodio diventato storico: dopo essere stato preso di mira, al gol del 3-3 di Baggio il tecnico del Brescia prese a correre contro la curva. E scoppiò un terremoto, anche politico...


 

LA MORTADELLA

LA SUA RICETTA  HA 360 ANNI

La mortadella è la regina dei salumi e simbolo dell’Italia, in particolare di Bologna. Nel 2021 compie 360 anni, ma senza essere mai invecchiata. Immutabile nel tempo, il suo gusto ha conquistato il mondo. Quest’anno il marchio Mortadella Bologna si è rifatto il look con un nuovo playoff che non può essere più descrittivo: “Godersi la vita, dal 1661”. In realtà la primissima ricetta di questo insaccato si fa risalire al 1557, anche se la prima incisione risale a quasi un secolo dopo. Dal tipico colore rosa, da cibo per soli ricchi si è evoluto diventando uno dei prodotti culinari italiani più ricercati anche all’estero. Intanto l’Italia ha conquistato quest’anno anche il primato della zucca più grande del globo.

IL FORNO PASTICCERIA

A BOTRICELLO 

In via Nazionale a Botricello (Catanzaro) trovi cordialita', cortesia e soprattutto una pasticceria ed un forno che non ha eguali in tutta la costa ionica. Vai a trovare la famiglia Russo e torna a casa con tanta bonta' e prelibatezze. Da tanti decenni soddisfano il palato fine di tutti i clienti, Il Forno Pasticceria dove la qualita' non e' un optional.
 

T-SHIRT MANIA

NON SOLO SPORT 

Un grazie al mitico Giuseppe Marcellino che indossa la nostra t-shirt blu Italia . Non solo sport un marchio, una garanzia di successo ✔️💯⚽️💪


 

VARRIALE

DENUNCIATO PER STALKING

Il popolare giornalista sportivo della Rai sottoposto alla misura cautelare di divieto di avvicinamento dalla Procura di Roma dopo la denuncia della donna. 


 

CORO POLIFONICO A CZ CERCA VOCI MASCHILI

SINGING  CLUSTER ASPETTA SOLO TE 

Se hai una bella voce e desideri condividere con tante altre persone un'indimenticabile esperienza musicale prenota subito la tua audizione!

Contattaci al 3204390671
o scrivici all'indirizzo singingcluster@gmail.com

Ascoltaci sul nostro canale youtube: https://youtube.com/channel/UC_LcTMs_b7r1Q49hpaSbLDw

Ecco un nostro pezzo vocale
 

mercoledì 29 settembre 2021

NON SOLO SPORT

LA T-SHIRT DA URLO 

Questo dovrebbe essere il vero Green Pass. Un grazie a Daniel per indossare la t-shirt “Non solo Sport “. Un marchio una garanzia di successo 


 

CHAMPIONS LEAGUE

LO SHERIFF SCRIVE LA STORIA. ESPUGNATO IL BERNABEU

Con un po' di invidia per chi ha avuto il coraggio di scommettere sullo Sheriff Tiraspol in testa al suo girone con due vittorie in due partite, non si può negare che la vera impresa degli ultimi anni della storia della Champions League arrivi proprio da questo club della Transnistria, nazione indipendente non riconosciuta dall'Onu e che l'Uefa ha affiliato alla Moldavia. Nessun dubbio che sia la Cenerentola tra le grandi d'Europa e che già l'approdo alla fase a gironi sia stato salutato come un successo leggendario. Poi capita che inizi la Champions e lo Sheriff vinca contro lo Shakhtar di De Zerbi. Stupore e applausi ma in molti pensano che sia soltanto un caso. I moldavi, però, vincono nientemeno che al Bernabeu, lasciandosi dietro in classifica il Real, gli stessi ucraini e l'Inter, che dovranno affrontare nel prossimo turno del girone. Per essere onesti va anche precisato che i blancos hanno sprecato una serie infinita di occasioni clamorose, soprattutto quando Ancelotti ha messo in campo tutte le sue risorse offensive (nei minuti finali erano in campo contemporaneamente Rodrygo, Jovic, Vinicius e Benzema più Modric e Kroos).

IL RICORDO

ANITA EKBERG LA DIVA DELLA DOLCE VITA AVREBBE COMPIUTO 90 ANNI

Famosa in tutto il mondo per la sua interpretazione nel film "La Dolce Vita" (1960) di Federico Fellini e per la famosa scena in cui entra nella Fontana di Trevi, Kerstin Anita Marianne Ekberg, in arte Anita Ekberg, avrebbe compiuto 90 anni. L'attrice, che viveva in ospedale su una sedia a rotelle, è morta il 12 gennaio del 2015. Era sola e non ha mai avuto figli. In condizioni economiche precarie, nel 2011 fece la sua ultima richiesta d'aiuto alla Fondazione Fellini di Rimini.
 

MASTER CHEF

SALMONE ALLA GRIGLIA

Il salmone alla griglia è il piatto perfetto: anzitutto è gustoso, in più è anche dietetico. Un secondo da consigliare, leggero ed equilibrato, adatto a ogni occasione dalle più frugali a quelle solenni. In questa ricetta i tranci di salmone vanno insaporiti con una classica marinata a base di cipollotto, olio e alloro. Se preferite una marinatura più originale, provate il succulento salmone in marinata al cacao.

Come fare il salmone alla griglia

L’eccezionale salmone alla griglia si prepara sfilettando e dividendo a tranci il pesce, pulendolo e insaporendolo quindi in una marinatura preparata con cipollotto, olio, vino bianco, timo, pepe e alloro. Dopo un’oretta di riposo in frigo, i tranci vanno scolati e adagiati sulla piastra, per cuocere 5 minuti su entrambi i lati. Vanno poi serviti in tavola con qualche goccia della marinata, sale, pepe e un contorno di patate fritte. Ecco tutti i dettagli.

SCUOLA DELL’OBBLIGO

IN ITALIA TANTE CRITICITÀ 

Lo sostengo da tempo … chi di competenza arriva sempre anni dopo a capirlo . E non solo per questi motivi ma per tanti altri ancora la scuola italiana , soprattutto quella media è davvero messa male . 


 

T-SHIRT MANIA

L’ESTATE ADDOSSO

T-shirt mania . Non si placa la moda delle magliette “Non solo Sport “. Anche la mitica Ilaria Araldi indossa con orgoglio la t-shirt. “Non solo Sport “ un marchio una garanzia di successo.🔝💯✔️💥⚽️


 

OLEANDRO

PIANTA BELLA MA VELENOSA

Bello ma velenoso. Ecco come comportarsi con l’oleandro. Ebbene sì, l’oleandro, arbusto sempreverde d’ineguagliabile bellezza, è una pianta tossica: è velenoso a causa dell’oleandrina, un glucoside cardiotonico prodotto dalla pianta stessa che, se ingerito, può causare disturbi del sistema nervoso, problemi respiratori, a carico dell’apparato digerente e cardiocircolatorio. Sappiate che non c’è parte dell’oleandro che non sia velenosa: l’oleandrina è presente ovunque; per questo la pianta va maneggiata con cautela e fiori, foglie, rami e tronchi non devono essere bruciati o utilizzati in alcun modo.

DOLCI

CIAMBELLA ROMAGNOLA

di Indira Fassioni

La ciambella romagnola è un dolce che non ha il buco al centro ma ha la forma di un filoncino ovale ricoperto da granella di zucchero. La sua consistenza è morbida all’interno e croccante all’esterno. Una ricetta semplice e veloce da preparare, perfetta anche da personalizzare e aromatizzare con ingredienti diversi come liquore, cioccolato, ricotta… La ciambella romagnola è perfetta per ogni occasione: a colazione con il tè, a merenda con un pò di marmellata, dopo cena ammollata nel classico vino dolce romagnolo l'Albana.

BASKET SUPERCOPPA FEMMINILE

VINCE SCHIO SU VENEZIA

È di Schio la Supercoppa femminile. La squadra di casa, le Final Four si sono giocate al Palaromare, ha battuto in finale le rivali storiche di Venezia con una grande rimonta nella ripresa dominata dalle difese dopo che all’intervallo la Reyer era avanti di 11 punti (36-47) sfruttando l’attacco che dopo la pausa si è arenato. Venezia ancora avanti alla terza sirena poi il rush di Schio che impone un 20-11 nell’ultimo quarto sotto la regìa della veterana Sottana (8 assist) e coi canestri di Andrè. Alla Reyer non basta la prova dell’americana Anderson, top scorer a quota 16 punti.
 

MONDIALI VOLLEY UNDER 18

L'ITALIA STRAPAZZA GLI USA E VOLA IN FINALE

di Gian Luca Pasini (fonte Gazzetta dello Sport)

L’Italia è ancora in finale in questa magica estate azzurra. La squadra under 18 allenata da Marco Mencarelli ha staccato il pass per arrivare in finale al Mondiale di categoria a Durango in Messico. Le azzurrine, che finora nel torneo non hanno mai perso una partita, hanno travolto anche gli Usa nella semifinale. Battuta la squadra a stelle e strisce per 3-0: 25-23, 25-18, 25-22. In una partita a senso unico, che le americane non sono mai riuscite a riaprire. Solo nel primo passaggio la squadra degli Stati Uniti ha preso un break di 3-4 punti sulle italiane che sono state brave a nn concedere nulla e a rimontare con muro e battuta fino al sorpasso in volata che è valso il successo in dirittura. Mai in discussione il risultato negli altri set. Con Julia Ituma (20 punti) grande trascinatrice della squadra, ben coadiuvata in attacco da Giuliani (11) e Viscioni (12).

CURE ANTI COVID

L'AIFA APPROVA TRE FARMACI

Sono tre i nuovi farmaci contro il Covid-19 approvati dall’Aifa, Agenzia italiana del farmaco. L’annuncio è arrivato direttamente dall’agenzia che, in una nota diffusa alla stampa, ha spiegato quali sono i nuovi medicinali e a cosa servono. Mentre gli italiani sono alle prese con il ciclo vaccinale e l’eventuale terza dose, l’Aifa ha pensato anche alle alternative per i pazienti già malati. L’ente ha spiegato che i tre trattamenti sono riservati ai pazienti ospedalizzati con polmonite e necessità di supporto respiratorio. Via libera quindi all’antinfiammatorio anakinra e ad altri due farmaci, baricitinib e sarilumab.

PARTNERSHIP UFFICIALE

LA QUALITA' E L'EFFICIENZA AL VOSTRO SERVIZIO

Matteo Brandonisio

Brandonisio & Figli s.a.s. – Viale Crotone, 47 – 88100 Catanzaro Lido (CZ)

Tel +39 0961 737839 – Fax +39 0961 737795 – Mob +39 3407999322

E-mail matteo@brandonisiolift.it     Web www.brandonisiolift.it

  

CORO POLIFONICO A CZ CERCA VOCI MASCHILI

 SINGING  CLUSTER ASPETTA SOLO TE 

Se hai una bella voce e desideri condividere con tante altre persone un'indimenticabile esperienza musicale prenota subito la tua audizione!

Contattaci al 3204390671
o scrivici all'indirizzo singingcluster@gmail.com

Ascoltaci sul nostro canale youtube: https://youtube.com/channel/UC_LcTMs_b7r1Q49hpaSbLDw

Ecco un nostro pezzo vocale

 

martedì 28 settembre 2021

ADRENALINA

COSA E', COSA SERVE E QUALI SONO GLI EFFETTI COLLATERALI

Quando abbiamo bisogno di una particolare energia, per affrontare qualsiasi necessità, quando siamo sottoposti a uno sforzo intenso, per esempio con un’attività sportiva, allora ci serve molto l’adrenalina, un ormone che non dobbiamo sprecare. E anzi ne possiamo favorire la produzione, se necessario e comunque senza rischiose esagerazioni, in modo del tutto naturale. Anche mangiando determinati cibi, come nel caso della taurina.

TEMPO DI VENDEMMIA

CINQUE BUONI MOTIVI PER NON FAR MANCARE L'UVA A TAVOLA

Autunno, una stagione importante che va affrontata facendo la scorta di alimenti amici della salute e del benessere: i grappoli d'uva, grazie alle numerose proprietà benefiche, sono l'ideale per un pieno di energia capace di risvegliare il corretto metabolismo. Preziosa alleata nella dieta, l'uva idrata, disintossica, contasta l'invecchiamento precoce e… soddisfa la voglia di dolce.

CISTITE INTERSTIZIALE

LA MALATTIA DI FRANCESCA NERI

di Lucia Resta (fonte Gazzetta dello Sport)

Sabato scorso Claudio Amendola, ospite a Verissimo, aveva rivelato che sua moglie Francesca Neri, con cui sta da 25 anni, soffre di una malattia cronica che è praticamente incurabile. È stata lei stessa oggi a spiegare meglio di che cosa si tratta, preannunciando che ha chiarito ogni minimo dettaglio nel suo libro di prossima uscita con Rizzoli al titolo Come carne viva. La malattia di Francesca Neri è la cistite interstiziale e al Corriere della Sera lei ha rivelato che la fase acuta è durata tre anni, ma che ancora adesso non l’ha superata perché non si guarisce: “Impari a gestirla e a non provocarla in modo che non sia invalidante. I primi due anni, io che non credo ai social, sono stata in una chat di donne che soffrono questa patologia. Un po’ come gli alcolisti anonimi”.

DOCENTE SOSPESO FA LEZIONE DAVANTI LA SCUOLA

STATO SENZA VERGOGNA

Si è presentato davanti scuola e, non potendo entrare in classe, si è messo a fare lezione all’aperto intrecciando un cesto di vimini. Questa è la singolare protesta di Matteo Barale, insegnante di Topografia 52enne dell’istituto per geometri Virgilio, tra i primi docenti della provincia di Cuneo ad essere stato sospeso perché per cinque giorni si è presentato a scuola senza Green pass e senza risultato del tampone. Dopo 33 anni di servizio, resterà fino a fine anno senza stipendio e senza la possibilità di insegnare o entrare a scuola. “Il lasciapassare è una discriminazione, un ricatto sociale per far parte di un sistema che non ci appartiene, rappresenta il declino della società e una sottomissione ad una sorta di regime. Io sono sospeso, non mi è stato permesso lavorare”, ha affermato il docente.


 

INTROSPEZIONE

COS'E' E COME SI FA 

di Tatiana Maselli

Cos’è

L’introspezione è un processo di auto-osservazione attraverso il quale il soggetto si guarda dentro e scruta i propri pensieri ed emozioni, le esperienze e gli avvenimenti della vita allo scopo di comprendere i processi di pensiero che influiscono sui sentimenti provati. La necessità di analizzare emozioni e desideri, guardare e conoscere se stessi è tipica dell’essere umano e, secondo diversi filosofi e psicologi del passato, tra cui Socrate e Kant, conoscevano l’importanza dell’introspezione per lo sviluppo delle proprie capacità. Attraverso l’introspezione, in pratica, è possibile studiare se stessi esaminando idee, sensazioni, reazioni agli accadimenti della vita. Si tratta dunque di una sorta di esame di coscienza o di autoanalisi che serve a conoscersi a fondo, scoprire i meccanismi della propria mente, crescere spiritualmente e migliorare se stessi. Quando, attraverso l’introspezione, si raggiunge consapevolezza sui pensieri, le emozioni e i sentimenti che hanno portato a determinate scelte o comportamenti è infatti possibile controllare in modo più efficace tali pensieri e lavorare sugli schemi mentali inutili o dannosi, migliorando le relazioni personali e lavorative, il benessere generale e facilitando il raggiungimento dei propri obiettivi. Osservando ciò che avviene nella coscienza, ci si conosce meglio e si può migliorare.

RENZO PIANO

AFORISMA DEL GIORNO 

Non serve aggiungere altro.👏🔝💪💥
 

RTC TELECALABRIA

OSPITE IL NOSTRO DIRETTORE 

Questa sera ore 21 in diretta su Rtc Telecalabria canale 17 digitale terrestre e pagina Facebook, Calabria Channel e sul sito www.Telecalabria.it, per parlare di calcio e Catanzaro sempre senza peli sulla lingua. 


 

UNA TEMPESTA SOLARE DISTRUGGERA' INTERNET?

LA PREVISIONE

Uno tsunami solare potrebbe colpire la Terra e distruggere Internet entro dieci anni. Ecco lo studio che lo dimostra. Secondo una nuova ricerca uno tsunami solare potrebbe distruggere Internet da qui a 10 anni. L’ipotesi ai limiti della fantascienza è stata formulata da Sangeetha Abdu Jyothi, studiosa presso l’Università della California. L’umanità dovrebbe quindi preparare la propria infrastruttura Internet per scongiurare un’interruzione paralizzante delle comunicazioni globali. Un evento solare inaspettato metterebbe fuori uso Internet nel mondo, con costi incalcolabili, tanto da parlare di apocalisse di Internet. Il sole segue un ciclo naturale di attività di 11 anni, misurato da un minimo ad un massimo, con macchie solari, eruzioni e tempeste. Il ciclo solare 25 è cominciato a dicembre 2019, previsto quindi per il 2025 il nuovo massimo. Nei primi giorni dello scorso luglio, la nostra stella si è resa protagonista di un’imponente eruzione, la più grande degli ultimi quattro anni, avvertita sulla Terra, attraverso blackout radio.

FESTIVAL DI TRENTO

LA MOSTRA CHE FA RIVIVERE IL MITO DI PAOLO ROSSI IN 3D

di Lorenzo Franculli (fonte Gazzetta dello Sport)

Una grande mostra e un talk show. Così il Festival dello Sport che comincerà il 7 ottobre a Trento ha deciso di ricordare Pablito, scomparso poco meno di un anno fa. Un campione che è nel cuore di milioni di sportivi. Un ragazzo d'oro Paolo Rossi, come il titolo della mostra che potrà essere visitata dal 7 al 21 di ottobre a Palazzo delle Albere (ingresso gratuito). "Sarà anche per me una sorpresa - racconta la moglie Federica Cappelletti - io nonostante abbia seguito ogni tappa della sua costruzione non ho ancora ammirato il risultato finale. E il solo fatto che potrò rivedere Paolo grazie alla realtà virtuale sarà un'emozione forte, così come per le mie figlie".

CEFERIN HA PERSO

L'UEFA ANNULLA IL PROCEDIMENTO CONTRO JUVE, REAL  E BARCELLONA

Annullato (per il momento) dall’Uefa il procedimento disciplinare contro Real Madrid, Barcellona e Juventus. È il nuovo capitolo della drammatica battaglia che spacca il calcio e da aprile contrappone Nyon ai tre club ribelli fondatori della Superlega.

ORDINANZA MADRID—Il motivo della decisione? L’ultima ordinanza del giudice del Tribunale commerciale Madrid, Manuel Ruiz de Lara, che disponeva appunto l’annullamento della procedura. E minacciava, in caso di mancato rispetto, l’incriminazione del presidente Ceferin per disobbedienza. Mesi fa, sempre in seguito all’ordinanza di Ruiz de Lara, l’Uefa aveva già sospeso i procedimenti verso le ribelli. Ora l’annullamento. Il giudice aveva anche ordinato di cancellare le sanzioni inflitte agli altri 9 ribelli (tra i quali Milan e Inter) che s’erano pentiti e avevano accettato una punizione in cambio del reintegro nel sistema: l’Uefa ha quindi sospeso le sanzioni economiche (15 milioni totali più il 5% dei premi). Nel sistema europeo, le decisioni di un giudice sono efficaci su tutto il territorio e quindi all’Uefa non restava che obbedire. Oggi l’indagine su Juve, Real e Barça è formalmente chiusa.

CORO POLIFONICO A CZ CERCA VOCI MASCHILI


 SINGING  CLUSTER ASPETTA SOLO TE 

Se hai una bella voce e desideri condividere con tante altre persone un'indimenticabile esperienza musicale prenota subito la tua audizione!

Contattaci al 3204390671
o scrivici all'indirizzo singingcluster@gmail.com

Ascoltaci sul nostro canale youtube: https://youtube.com/channel/UC_LcTMs_b7r1Q49hpaSbLDw

Ecco un nostro pezzo vocale

lunedì 27 settembre 2021

ACQUA DI ROSE

COME FARLA IN CASA

ACQUA DI ROSE

Pulisce e deterge il viso. I suoi impacchi sono molto utili per trattare occhiaie e acne. E in generale rinfresca e tonifica. L’acqua di rose è un prodotto moto offerto dall’industria della cosmetica, ma possiamo prepararlo anche in casa: in fondo si tratta solo, attraverso un procedimento molto semplice, di estrarre l’essenza dei petali di rosa.

COME FARE ACQUA DI ROSE IN CASA

Impariamo a preparare in casa l’acqua di rose, antico rimedio utilizzato dalle nostre nonne per profumare delicatamente la pelle, lenire e rinfrescare il viso dopo una giornata in cui è stata sottoposta a smog, intemperie, fumo, sole o stress. L’acqua di rose è in grado di favorire il ripristino del ph naturale e dunque è adatta a tutti i tipi di pelle. Raccogliamo fiori freschi dai roseti quando la stagione lo permette (evitiamo le rose acquistate dai fiorai, non adatte a questa preparazione) al massimo due o tre ore dopo l’alba. Usate solo i petali puliti da ogni impurità e acqua distillata. Esistono due modi di procedere alla preparazione dell’acqua di rose. Eccoli qui entrambi, li abbiamo trovati navigando sul sito ecoblog.it.

LA VENERE DEL BOTTICELLI

ECCO COME MORI'

Nuova importante scoperta su “La nascita di Venere“, il capolavoro di Botticelli: a distanza di 550 anni è stata scoperta la causa della morte di Simonetta Vespucci, ritenuta la donna più bella del Rinascimento, che ha ispirato il volto di uno dei dipinti più celebri di tutti i tempi. Come riportato dall’agenzia ‘Adnkronos’, la giovane donna sarebbe morta a 23 anni, nel 1476, per un raro tumore.

TANTI AUGURI A

JOVANOTTI

Tanti auguri Jovanotti. Lorenzo Cherubini compie 55 anni e pensa già al futuro al termine di un'estate che comunque lo ha visto tra i protagonisti come autore de "L'allegria", pezzo portato al successo da Gianni Morandi. Jova ha detto di star pensando a un grande evento per l'estate del 2022, che dovrebbe riprendere il progetto di "Jova Beach 2019". Quello che è stato il suo ultimo tour, concluso con una folla sterminata all'aeroporto di Linate a Milano. Il compimenti di una lunga strada dagli esordi come dj e con programmi come "1, 2, 3 Jovanotti" (con lo slogan "1, 2, 3... casino!"). Lorenzo in tutti questi anni ha cambiato pelle e superato scetticismi e pregiudizi.

MICHELANGELO

SCOPERTO DOPO 500 ANNI IL DIFETTO DELLA PIETA'

Si è finalmente conclusa l’opera di restauro sulla celebre Pietà Bandini di Michelangelo, uno degli ultimi lavori dell’artista rimasto incompiuto. L’intervento conservativo ha portato a galla diverse sorprese, tra cui il motivo per cui lo scultore decise di abbandonare uno dei suoi capolavori.

Concluso il restauro della Pietà Bandini

La Pietà Bandini è una delle tre opere di Michelangelo raffiguranti il tema biblico della morte di Gesù, con il corpo ormai senza vita del Redentore stretto tra le braccia di sua madre Maria. Secondo i numerosi studi compiuti sulla scultura e sulla vita del suo autore, questa versione sarebbe databile tra il 1547 e il 1555. Si tratta di uno degli ultimi lavori del Buonarroti, lasciato incompiuto e conservato da tempo presso il Museo dell’Opera del Duomo a Firenze. Nel 2019 ha avuto inizio un importante lavoro di restauro sulla Pietà Bandini, che si è protratto sino a poco fa anche a causa delle continue interruzioni dovute al Covid. L’intervento, ora conclusosi, ha permesso di liberare la scultura marmorea dai depositi superficiali che ne impedivano una completa e approfondita lettura, in tutte le sue sfumature di complessità.

NON SOLO SPORT

LA COMMUNITY PIÙ BELLA D’EUROPA 

Un magazine che da’ voce a tutti. Che prende posizioni se necessario. E che non rimane inerme dinanzi le ingiustizie. Un magazine che da’ tante opportunità di collaborazione e di esperienza..ed anche un po' di guadagno . Segui e fai seguire sulla pagina instagram @non_solo_sport_ 

 

MASTER CHEF

BUCATINI ALL'AMATRICIANA

Ingredienti semplici da combinare con una scrupolosa attenzione. È questa la vera essenza dei bucatini all’amatriciana. Che passa anche attraverso una storia antica, infarcita dagli elementi caratterizzanti di un popolo dedito alla pastorizia. E titolare esclusivo di cibi genuini e facilmente reperibili nella bisaccia, fedele compagna delle interminabili giornate trascorse a badare al pascolo dei greggi sulle montagne intorno ad Amatrice.

TRANI

IL PORTO SUGGESTIVO DELLA PUGLIA

La cittadina di Trani, sulla costa occidentale della Puglia, il tacco d’Italia, è un gioiello di edifici color crema, mare azzurro e viste mozzafiato sul mare. Il suo punto di riferimento più famoso è la sua splendida chiesa romanica intitolata al suo patrono, S. Nicola Pellegrino. Affacciata sul porto, veglia sulla città come farebbe un faro di mare. Ma l’intera area del porto turistico di Trani è incantevole, tanto che la zona è densa di importanti attrazioni culturali che vale la pena vedere. Se state programmando un viaggio in Puglia, Trani è semplicemente una tappa obbligata. Queste sono le migliori cose da vedere e da fare a Trani e consigli di viaggio per sfruttare al meglio la tua visita

GERMANIA

CALA IL SIPARIO SULL'ERA MERKEL

La Spd ha vinto le elezioni 2021 in Germania. Conteggiati tutti i voti il partito socialdemocratico, vince, con un piccolo margine, è davanti al blocco Cdu/Csu. Secondo i risultati dell’ufficio elettorale federale, Spd ha conquistato il 25,7% dei voti, risultato migliore da anni, mentre l’Unione si ferma al 24,1%, ai minimi storici. I Verdi escono dal voto con uno storico 14,8% dei consensi, davanti alla Fdp, all’11,5%. L’Afd raccoglie il 10,3% delle preferenze, la Linke si ferma al 4,9%.

MILANO FASHION WEEK

EMPORIO ARMANI FESTEGGIA I 40 ANNI

“Sono stati 40 anni duri, durissimi ma anche belli, bellissimi”. È la riflessione di Giorgio Armani al termine della sfilata uomo e donna per la primavera estate 2022 con cui a Milano ha festeggiato in passerella i primi quattro decenni di Emporio Armani. Una celebrazione accompagnata da un video, da una mostra all'Armani Silos e da una puntata speciale del magazine che porta il nome della linea.

INDYCAR 2021

ALEX PALOU COINQUISTA IL TITOLO

di Simone Gervasio (fonte Gazzetta dello Sport)

A Long Beach nell’ultima tappa stagionale della serie, il pilota della Chip Ganassi si laurea campione. È la prima volta per lui e per la Spagna Alex Palou è il nuovo campione IndyCar 2021. Un titolo frutto di una strepitosa costanza tenuta dallo spagnolo per tutta la stagione che con tre vittorie e otto podi si è tenuto alle spalle tutti gli avversari. A Long Beach nell’ultima gara gli è bastato gestire, cogliere un quarto posto e approfittare del ritiro di O’Ward per vincere un campionato in cui non partiva da favorito, ma che ha saputo far suo gara dopo gara.

SARA GAMA

LA RIVOLUZIONARIA DEL CALCIO FEMMINILE

Nata a Trieste il 27 marzo 1989, Sara Gama si dimostra sin da piccola portata per il calcio. Padre congolese e mamma triestina, è stata da sempre appassionata di lingue e, per questo, dopo la maturità scientifica al liceo Oberdan di Trieste, si è laureata a Udine in Lingue e letterature straniere: oggi parla italiano, inglese, francese e spagnolo. La sua passione e il suo talento, insomma, non le hanno mai fatto smettere di inseguire soddisfazioni anche a livello di studio: determinazione e personalità che vengono a galla anche pensando a Sara come la prima donna ad essere eletta come vicepresidente dell'Associazione Italiana Calciatori.

DOLCI

CAPRESE AL LIMONE E CIOCCOLATO BIANCO

Per preparare questa invitante alternativa iniziate amalgamando la farina di mandorle con la fecola e le gocce di cioccolato bianco. Aggiungete il lievito e poi montate le uova, il miele e la scorza di limone grattugiata, quindi incorporate anche la mousse di mela e lo yogurt magro. E formate un tutt’uno con il composto di farina, fecola e cioccolato. Un passaggio in forno. La prova stecchino. La fantasia della decorazione. E finalmente si mangia…

CORREGGIO

IL BORGO CHE HA VISTO NASCERE TANTISSIMI ARTISTI

L’Italia è un luogo davvero meraviglioso: in tutta la penisola sono moltissimi i piccoli borghi dal fascino antico, dove poter ammirare splendidi paesaggi e architetture medievali. Uno di essi è Correggio, deliziosa cittadina emiliana che negli ultimi ha visto nascere alcuni grandi artisti. Siamo nel cuore della Pianura Padana, a non molta distanza dalla città di Reggio Emilia. Qui le ampie distese verdi si dipanano più rigogliose che mai, grazie anche alla vicinanza del fiume Po. È in questa splendida cornice che sorge il borgo di Correggio, la cui storia affonda le sue radici all’alba dei tempi. Se alcuni resti archeologici dimostrano la presenza di insediamenti risalenti nientemeno che al VI secolo a.C., è in epoca romana e, successivamente, in quella longobarda che il nucleo abitato vide il suo periodo più florido.

PARTNERSHIP UFFICIALE

LA QUALITA' E L'EFFICIENZA AL VOSTRO SERVIZIO

Matteo Brandonisio

Brandonisio & Figli s.a.s. – Viale Crotone, 47 – 88100 Catanzaro Lido (CZ)

Tel +39 0961 737839 – Fax +39 0961 737795 – Mob +39 3407999322

E-mail matteo@brandonisiolift.it     Web www.brandonisiolift.it

 

CORO POLIFONICO A CZ CERCA VOCI MASCHILI

SINGING  CLUSTER ASPETTA SOLO TE 

Se hai una bella voce e desideri condividere con tante altre persone un'indimenticabile esperienza musicale prenota subito la tua audizione!

Contattaci al 3204390671
o scrivici all'indirizzo singingcluster@gmail.com

Ascoltaci sul nostro canale youtube: https://youtube.com/channel/UC_LcTMs_b7r1Q49hpaSbLDw

Ecco un nostro pezzo vocale

domenica 26 settembre 2021

C'E' UN PEZZO DI BELCASTRO IN INTER-ATALANTA

IL DOTTOR POERIO IERI "IN CAMPO" AL MEAZZA

di Enzo Bubbo (fonte Catanzaro Informa)

C’è un pezzo di Belcastro nella rosa dell’Atalanta 2021/2022 targata Giampiero Gasperini. Nome: Carmine. Cognome: Poerio. Professione: medico sociale. Ieri, 25 settembre 2021, in Inter-Atalanta l’apprezzato professionista di origini belcastresi ha fatto per la prima volta il suo ingresso in campo per soccorrere il difensore atalantino Palomino. Un dettaglio insignificante per i più, un motivo di orgoglio per Belcastro e i suoi abitanti che hanno dato i natali al papà del giovane medico. Di più: Carmine è legatissimo  alle sue origini e ha tanti amici a Belcastro. Il cognome Poerio era già importante nel paese affacciato sul mar Jonio, da oggi lo è ancor di più grazie a Carmine, un esempio di acclarate virtù.


 

FORMULA UNO

TRIONFO DI HAMILTON 

Ennesima vittoria di Lewis Hamilton che rimonta e taglia per primo il traguardo . Il campione della formula uno rimane il favorito per il titolo. 


 

Post in evidenza

NO GREEN PASS

PROTESTE E CORTEI SENZA SOSTA. TUTTA COLPA DELLO STATO Ormai la gente non ce la fa piu' con questa assurda norma che prevede il lasciapa...