mercoledì 29 aprile 2020

L'ASTEROIDE OGGI VICINO ALLA TERRA

IMPATTO SFIORATO

Arriva l'Asteroide 1998 OR2. Scoperto nel 1998 è un asteroide con un'orbita eccentrica, del diametro tra 2 e 4km, gigantesco quindi quasi come il Monte Bianco. Questo asteroide e' classificato come PHA (Potentially Hazardous Asteroid) e il suo fly-by con la terra  (si fa per dire perche' passera' a circa 6.3 milioni di Km pari a 0.042 UA - Unita astronomiche - una UA e'pari a 149 milioni di Km, la distanza media Terra-Sole) avverrà il 29 aprile nella Costellazione dell'Hydra raggiungendo magnitudo 10.8, invisibile a occhio nudo ma osservabile con piccoli telescopi o binocoli (Fonte: Proff. GB Casalnuovo e R. Chinaglia responsabili del Filzi School Observatory, Laives - Bolzano).


L'impatto sulla Terra di un corpo celeste di tali dimensioni non solo creerebbe enormi danni su centinaia di chilometri, ma sarebbe in grado di cambiare drasticamente e drammaticamente il clima dell'intero pianeta, sollevano quantità di polveri che resterebbero in atmosfera per decenni.

Niente paura però, nell'incontro del 29 aprile ci sfiorerà soltanto, si fa per dire, passando a ben 6.3 milioni di chilometri dalla Terra quindi più di 16 volte la distanza tra Terra e Luna. Anche nel successivo passaggio (17 aprile 2079) si manterrà ad una distanza minima di almeno 2.3 milioni di chilometri non incrociando mai l'orbita terrestre. L'unico pianeta a rischiare una collisione potrebbe essere Marte.

Il 29 aprile, quando raggiungerà la minima distanza alla Terra sarà visibile con piccoli telescopi, anche se non sarà facile osservarlo in quanto si troverà molto basso sull'orizzonte. In ogni caso gli appassionati del cielo potranno seguirlo anche online grazie al sito Virtuale Telescope, cliccando sul seguente link: https://www.virtualtelescope.eu/

Post in evidenza

ORO PANZIERA!!!

NEI 100 DORSO Oro storico per la Panziera: mai un’azzurra aveva vinto i 100 dorso. Tempo finale di 59”40 davanti alla britannica Harris (59”...