mercoledì 31 marzo 2021

CATANZARO FUTSAL

MANCA SOLO LA MATEMATICA PER LA CONQUISTA DELLA SERIE A2

(tratto da Catanzaro Informa)

Catanzaro Futsal pronta al decollo. La quarta promozione consecutiva del giovane sodalizio del presidente Tassone e guidato in panchina da Gianluigi Mardente è davvero a portata di mano dopo la vittoria in trasferta ottenuta questa sera sul difficilissimo campo del Megara Augusta nel girone H del campionato di serie B di calcio 5. Due a tre il punteggio finale.

Al Palajonio – come si legge sulla pagina Facebook del Catanzaro Futsal- si è assistito ad una prova che ha sfiorato la perfezione, con un primo tempo concluso sullo 0-2 grazie alla doppietta del bomber Spagnolo ed una seconda frazione che, dopo la terza rete di Iozzino, si incanalava sui binari giusti per la formazione del presidente Tassone. Solo nell’ultimo minuto il Megara, con il portiere di movimento, accorciava le distanze ma troppo tardi per impedire ai giallorossi di portare a casa la vittoria e di festeggiare per aver mantenuto ancora la testa della classifica a due sole giornate dal termine”. La promozione in A2 è davvero vicina quindi, anche se viste le innumerevoli gare da recuperare nel torneo di B di quest’anno è difficile delineare al momento una graduatoria definita. I giallorossi sono in testa con 53 punti e devono disputare ancora due match, sulla carta abbordabili, con Luce il 10 aprile e Nissa in trasferta il 24. L’Ispica a 48 è fuori dai giochi essendo a un solo match dalla conclusione della sua stagione regolare e riposerà all’ultima. L’avversario principale e favorito della vigilia quindi resta la Polisportiva Futura Reggio con 45 punti e due gare in meno ma che però non potrà più sbagliare se vorrà restare in lizza e che, dopo lo stop per quarantena, tornerà in campo sabato nel recupero contro l’insidioso Palermo che ha inflitto al Catanzaro l’unica sconfitta stagionale. Le gerarchie della lotta al vertice saranno più chiare dopo la sfida prepasquale dei reggini ma una cosa è già certa: se i giallorossi si aggiudicheranno entrambe le loro gare non basterà al team dello Stretto vincerle tutte per festeggiare. Un doppio successo riporterà certamente la serie A2 sui tre colli dopo alcuni anni.

Tornando al match di Augusta ecco il tabellino

Catanzaro Futsal: Rotella, Iozzino, Ecelestini, Monterosso, Spagnolo, Patamia, Amendola, Capicotto, Luca Frustace, Ciccarello, Critelli. All. Mardente.

Marcatori: 1t. 18’01” e 3’43” Spagnolo; 2t. 6’40” Iozzino, 0’56” Caminero (A), 0’35” Passanisi (A).

 

Post in evidenza

LO SPORT IN MANI INCOMPETENTI

ASSURDO! JACOBS E TAMBERI FUORI DALLA NOMINATION DEGLI ATLETI DELL'ANNO Se dovessimo scegliere una foto simbolo per festeggiare questo 2...