sabato 1 maggio 2021

COLTIVAZIONE E RACCOLTO

QUELLO CHE PUOI FARE NEL MESE DI MAGGIO

LAVORI ORTO MESE MAGGIO

La primavera è ormai esplosa: siete pronti a rimboccarvi le maniche e tornare a fare qualche lavoretto nell’orto di casa? Il mese di maggio si presenta come uno di quelli più ricchi, sia per quanto riguarda la coltivazione di tutte quelle varietà di frutta e verdura che poi mangeremo durante l’estate, sia per il raccolto.

LAVORI ORTO MESE PER MESE

Tanti i tipi di frutta e verdura che potete seminare o trapiantare durante questo mese come le zucchine, le melanzane, i peperoni, la verza, i cavolfiori, i pomodori, l’anguria, gli asparagi, la barbabietola, le carote, i cetrioli, la lattuga, il melone, i fagiolini, la rucola e la zucca.

Tra le erbe aromatiche invece, è possibile seminare basilico e prezzemolo.

La maggior parte di queste varietà di frutta e verdura possono essere coltivate direttamente in piena terra. Cavolfiori e verza invece, è consigliabile seminarli all’aperto ma in semenzaio, cercando di riparare i germogli dalla luce diretta del sole.

COME ANNAFFIARE L’ORTO A MAGGIO

Siccome durante questo mese le temperature aumentano e le piogge iniziano a diventare meno frequenti, ricordatevi di annaffiare spesso l’orto soprattutto durante le prime ore del mattino e al tramonto in modo da evitare che gli sbalzi di temperatura facciano appassire le piante.

IL RACCOLTO DURANTE IL MESE DI MAGGIO

Inoltre maggio non è un mese ricco solo per quanto riguarda le coltivazioni ma anche per il raccolto. Albicocche, nespole, pesche, fragole, pere, ciliegie, limoni e pompelmi: sono diversi i frutti e gli ortaggi di stagione che potete raccogliere durante questo mese.






 

Post in evidenza

LO SPORT IN MANI INCOMPETENTI

ASSURDO! JACOBS E TAMBERI FUORI DALLA NOMINATION DEGLI ATLETI DELL'ANNO Se dovessimo scegliere una foto simbolo per festeggiare questo 2...