sabato 29 maggio 2021

FESTA DELLE ROSE

ALLA TENUTA FIASCONARO UNA GIORNATA CON MARIA GRAZIA CUCINOTTA

Una giornata esclusiva con l'attrice Maria Grazia Cucinotta nella tenuta siciliana del maestro pasticciere Nicola Fiasconaro, per celebrare la Rosa Damascena nella Festa delle Rose. Simbolo di rinascita e di primavera, la rosa è sì la regina di tutti i fiori, emblema della femminilità e dell’eleganza, ma anche raffinato ingrediente delle più recenti creazioni dolciarie di Fiasconaro. E proprio a un anno dal lancio del suo Panettone Rosa e Fico D’India, il Maestro ha così dedicato una giornata speciale alla Rosa Damascena, grande elemento di ispirazione per la sua arte pasticcera. L’evento, che si è svolto a porte chiuse e nel rispetto delle restrizioni imposte dalla pandemia, ha visto le mille suggestioni della fioritura declinate attraverso le esibizioni di artisti del territorio, che hanno dato vita a momenti scenici di grande bellezza sullo sfondo del suggestivo palcoscenico naturale dell’aia di Tenuta Fiasconaro, cinta alle spalle dall’abbraccio delle Madonie, scandendo le diverse ore della giornata dal brunch all’imbrunire. Così Angela Sottile ha dato forma ad una scultura tridimensionale grazie al sapiente utilizzo dei boccioli di rosa, ispirata dalla colonna sonora in chiave jazz di Michele Mazzola, che hanno regalato ai presenti l’energia vitale e la sottile magia della primavera. E sulla scia di queste note, l’artista Solveig Cogliani ha realizzato un ritratto a “sua Maestà” la Rosa, utilizzando elementi naturali come il vino. Ad addolcire questo percorso di bellezza la voce della giovanissima cantante Debora Marguglio e le creazioni dei Pasticceri Fiasconaro, con la loro rosa di zucchero soffiato
 

Post in evidenza

LO SPORT IN MANI INCOMPETENTI

ASSURDO! JACOBS E TAMBERI FUORI DALLA NOMINATION DEGLI ATLETI DELL'ANNO Se dovessimo scegliere una foto simbolo per festeggiare questo 2...