martedì 6 luglio 2021

IL RACCONTO

IL RAGNO E LA BELLA CAMPANELLA 

di Luisa Cataldi

Ringrazio Sonny @non_solo_sport_ che mi ha coinvolto con grande generosità nel suo blog www.nonsolosport.org.

Una volta un ragno s'invaghi' di una bianca campanella. Col suo filo la raggiunse e iniziò a parlarle delle meravigliose tele che sapeva intrecciare. Inizialmente il bel fiore l'ascolto' estasiato, poi s'annoio' e s'indispetti', perché il ragno non sapeva fare altro che parlar di se stesso. Richiuse pertanto i suoi petali, in maniera da non udirlo più e a nulla valse il pentimento tardivo del ragno che, comprendendo l'errore, s'allontano' pieno di vergogna dalla campanula.

Questa favella insegna che il celebrar troppo le proprie capacità non giova a conquistare chi si ama. Meglio la modestia e un dolce corteggiar la bellezza. 

#favolainminiatura #luisacataldi


 

Post in evidenza

SI FA PER RIDERE….

….MA NON TROPPO 🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️