mercoledì 7 luglio 2021

IL RACCONTO

LA ROSA E IL CONTADINO 

Ringrazio Sonny @non_solo_sport_ che mi ha coinvolto con grande generosità nel suo blog www.nonsolosport.org. 

#minifavola #luisacataldi 

Un tempo sorse nel giardino di un contadino una piccola e delicata rosa. Per lui fu un evento eccezionale perché mai aveva coltivato un fiore e, pertanto, si preoccupò di accudirla con grande zelo, finché sopraggiunse il freddo che tolse i petali alla sua amatissima rosa. 

Vedendola sfiorita, in principio il contadino pianse disperatamente, poi si adoperò per procurarle un riparo. Avvenne così che, col ritorno del primo sole, il fiore ritornò al suo antico splendore ed il contadino allora provo' grande soddisfazione per l'impegno riversato.

Questa favola insegna che ciò che sembra raro e bello resta tale fintanto che qualcuno se ne prende cura con amore.


 

Post in evidenza

SCI

DISCESA LIBERA: TRIONFA LA GOGGIA Nella prima gara veloce della stagione, l'azzurra fa il vuoto e centra il quinto successo di fila nell...