venerdì 9 luglio 2021

INTERVISTA AD AJLA TOMLJANOVIC

ECCO LADY BERRETTINI

di Angelica Cardoni (fonte Gazzetta dello Sport)

Sono la coppia del tennis del momento. Girano il mondo, vincono e festeggiano insieme. Matteo Berrettini (oggi in semifinale a Wimbledon contro Hurkacz) e Ajla Tomljanovic, la sua splendida fidanzata, tennista anche lei. I due condividono tanto. L’amore, le passioni e naturalmente il tennis. Che ha fatto da cornice alla nascita della loro love story.

LA LOVE STORY - La bella tennista croata, naturalizzata australiana, classe 1993 (ed ex di Nick Kyrgios), avrebbe fatto perdere la testa a Matteo (classe 1996) nel 2019. “Non è stato facile conquistarla, in quel periodo ho dovuto lottare più fuori dal campo che dentro al campo”, ha svelato Berrettini. In Florida, a Boca Raton, i due hanno vissuto insieme durante la quarantena per il coronavirus, con tanto di foto pubblicate sui social. Un’esperienza che ha notevolmente rafforzato il loro amore.

TRA CUCINA E ALLENAMENTI- La coppia ha trascorso il tempotra allenamenti e sfide in cucina: "Lei è brava a fare le insalatine" - aveva dichiarato Matteo tempo fa - "Io sono uno chef stellato in confronto: cacio e pepe, pizza e ajo e ojo sono le mie specialità”. E proprio la cacio e pepe (ma anche l’ajo e ojo non è male!) è la pasta preferita dalla bella Ajla che grazie al suo fidanzato (romano) ha imparato ad apprezzare la cucina italiana. E non poco.

Non sono mancati gli allenamenti, naturalmente. “Ci siamo anche allenati insieme, e lì ognuno ha la sua mentalità: io vivo l’allenamento in modo più rilassato, lei è un po’ troppo seria e quando scherzavo troppo si arrabbiava”, ha aggiunto Matteo.

AJLA - Ajla è davvero cresciuta a pane e sport. Suo padre Ratko è il vincitore dell’europeo di pallamano nel 1992 e 1993 e lei ha iniziato a praticare sport all’età di 6 anni. Tra i suoi migliori risultati sportivi, ma non solo, c’è l’exploit al Roland Garros nel 2014, quando riuscì ad arrivare agli ottavi battendo Francesca Schiavone, Elena Vesnina e Agnieszka Radwańska. A Wimbledon 2021 ha raggiunto i quarti di finale. Insieme al fidanzato. E non succede certo tutti i giorni…

L’INTERVISTA - E proprio a Wimbledon i due si sono raccontati in una divertente intervista doppia , in un mix tra italiano e inglese, la lingua con cui comunicano di più. “Quando litighiamo però parlo in italiano”, ha detto Matteo. “Lei invece parla inglese, quando non la capisco fingo di aver compreso. Per non sembrare scarso in inglese…”. L’italiano però è una lingua che lei sta cercando di imparare: “Matteo è molto più romantico e carino quando parla l’italiano”, ha raccontato Ajla. Insomma, that’s amore!

 

Post in evidenza

STATO INCOMPETENTE

SENZA SE E SENZA MA 🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦