mercoledì 29 settembre 2021

CHAMPIONS LEAGUE

LO SHERIFF SCRIVE LA STORIA. ESPUGNATO IL BERNABEU

Con un po' di invidia per chi ha avuto il coraggio di scommettere sullo Sheriff Tiraspol in testa al suo girone con due vittorie in due partite, non si può negare che la vera impresa degli ultimi anni della storia della Champions League arrivi proprio da questo club della Transnistria, nazione indipendente non riconosciuta dall'Onu e che l'Uefa ha affiliato alla Moldavia. Nessun dubbio che sia la Cenerentola tra le grandi d'Europa e che già l'approdo alla fase a gironi sia stato salutato come un successo leggendario. Poi capita che inizi la Champions e lo Sheriff vinca contro lo Shakhtar di De Zerbi. Stupore e applausi ma in molti pensano che sia soltanto un caso. I moldavi, però, vincono nientemeno che al Bernabeu, lasciandosi dietro in classifica il Real, gli stessi ucraini e l'Inter, che dovranno affrontare nel prossimo turno del girone. Per essere onesti va anche precisato che i blancos hanno sprecato una serie infinita di occasioni clamorose, soprattutto quando Ancelotti ha messo in campo tutte le sue risorse offensive (nei minuti finali erano in campo contemporaneamente Rodrygo, Jovic, Vinicius e Benzema più Modric e Kroos).

Errori di mira e una super prestazione di Athanasiadis, il portiere dello Sheriff, non bastano a spiegare l'impresa di una squadra che, invece di accontentarsi di un pareggio a un minuto dal novantesimo, è andata a cercare il tiro da tre punti con Thill, il primo lussemburghese a segnare in Champions League. Già, perché i moldavi sono un'autentica multinazionale del calcio, e non sempre di primo livello, visto che ci sono rappresentanti di Trinidad e Tobago, Brasile, Colombia, Ghana, Macedonia, Mali, Perù e Uzbekistan. Ora l'approdo agli ottavi è tutt'altro che un sogno irrealizzabile. Molto dipenderà dalla prossima trasferta a San Siro. E alzi la mano chi avrebbe scommesso che l'Inter si sarebbe trovata a dover vincere per sperare nel passaggio del turno contro la squadra prima del suo girone a punteggio pieno e che arriva dalla Transnistria...

 

Post in evidenza

PIZZERIA DA CIRO

LA VERA PIZZA NAPOLETANA...DAL 1983 La vera pizza napoletana, un trasporto di emozioni, fatta di note e sapori da oltre  30  anni . Il mitic...