venerdì 3 settembre 2021

MURABILIA

PERLE VEGETALI

Agrumi striati e bitorzoluti, fiori tropicali che cambiano colore, frutti insoliti tutti da assaggiare e alberi amici delle api: sono solo alcune delle “perle vegetali” che proporrà Murabilia, grande manifestazione con una ricca mostra-mercato ad alto tasso di biodiversità che animerà i bastioni San Regolo e La Libertà della storica cinta muraria della città di Lucca questo weekend a partire da oggi, venerdì 3 fino a domenica 5 settembre, con una moltitudine di espositori, 150 tra florovivaisti e artigianato. Un’occasione per ripartire dopo un periodo difficile, sempre nel rispetto delle misure anti-covid, riprendendo dal Verde, con frutti, fiori e colori di Madre Natura, insomma da quello che più ci è mancato durante il lockdown.

Citiamo solo qualche perla botanica tra le tante intriganti degli 80 vivaisti della mostra:

– dal Vivaio Sonnoli, Citrus bizzarria: raro agrume che può portare frutti dell’arancio amaro, del limone cedrato, o con caratteristiche intermedie fra i due nello stesso frutto;

– dal Vivaio Meriania, Tibouchina lepidota: tropicale di origine andina, è caratterizzata da foglie coriacee e da fiori che aprono viola carico per diventare più scuri con il passare dei giorni;

– da Piante Biagini, Cornus kousa ‘Milky Way’: piccolo alberello di corniolo dai frutti color rosa intenso e squillante, decorativi ed eduli e splendida fioritura candida;

– dal Vivaio Il Sorbo, Evodia, l’Albero del Miele, con fiori ad altissimo tenore di polline, irresistibile per le api e per gli insetti pronubi;

– dal Vivaio francese Lumen Plantes Vivaces Creysse, la collezione di Miscanthus, erbe ornamentali di grande fascino.

Alla visita degli stand di Murabilia sarà piacevole unire, oltre a workshop, eventi e laboratori, anche una passeggiata di una ventina di minuti fino all’Orto botanico di Lucca fondato nel 1820 da Maria Luisa Borbone: incastonato dentro le mura, ad un passo da chiese e palazzi storici, il giardino guida il visitatore in un vero e proprio viaggio nel mondo attraverso gli alberi e le piante provenienti da ogni angolo del pianeta.

 

Post in evidenza

COPPA DAVIS

SERBIA BATTUTA: CROAZIA PRIMA FINALISTA Prima Gojo, numero 279 della classifica Atp, e poi il doppio confezionano l'impresa contro il nu...