domenica 12 settembre 2021

RICETTE

PESTO DI MELANZANA

Squisito e appetitoso, il pesto di melanzane è perfetto per condire la pasta ed è l’ideale con i crostini. Si può preparare in più tempi: è possibile cuocere le melanzane in anticipo, anche di un giorno, e conservarle in frigorifero, intere o sbucciate. Al momento del consumo, sarà sufficiente unire le mandorle e gli altri ingredienti. L’aglio è facoltativo. Usato come descritto lascia un profumo delicato e ben digeribile. Si può scegliere di non metterlo per niente, oppure di rafforzarlo aggiungendo uno spicchio tritato al composto.

PESTO DI MELANZANE

Un consiglio: aggiungete le foglie di menta e di basilico all’ultimo momento, per evitare che rilascino, anziché un fresco sapore, un sentore amarognolo.

INGREDIENTI per 4 persone

2 melanzane di media grandezza, 2 – 3 spicchi d’aglio, 1 bella manciata di mandorle, Olio e.v.o.

Sale, pepe, peperoncino, Qualche foglia di menta o basilico

PREPARAZIONE

Lavate le melanzane, eliminate il picciolo, poi incidete l’esterno con una decina di tagli.

Sbucciate gli spicchi d’aglio e tagliateli a fettine sottili.

Inserite le fettine di aglio nei tagli praticati sulle melanzane.

Infornate le melanzane nel forno a 200 gradi per circa 45 – 50 minuti. Controllate che la polpa sia morbidissima.

Sbucciate le melanzane eliminando le fettine di aglio, recuperate la polpa e mettetela a scolare in un colino.

Tritate grossolanamente le mandorle e mettetele in una ciotola.

Spremete la polpa di melanzane e tritatela fino a ridurla in crema.

Unitela alle mandorle, e regolate il pesto con olio, sale, pepe e peperoncino, secondo il vostro gusto.

Al momento di gustare il pesto di melanzane, profumatelo con qualche foglia di menta o di basilico freschi, spezzettati con le dita.

 

Post in evidenza

PRE E POST WORKOUT

COSA MANGIARE a cura di Lorena Bertoncini (Pagina Instagram @lo_ri_th_) Le persone che mi conoscono sanno l importanza che dó all’allenament...