domenica 24 ottobre 2021

CAMILA GIORGI

GENIO E SGREGOLATEZZA: FUTURO DA SCRITTRICE?

di Angelica Cardoni (fonte Gazzetta dello Sport)

Camila è cresciuta con lo sport in casa. Suo papà Sergio (argentino con origini italiane) è il suo allenatore e uno dei suoi due fratelli, Amadeus, gioca a calcio. Da bambina ha iniziato a fare sport praticando ginnastica artistica, e anche con buoni risultati, ma poi ha scoperto il tennis, a 5 anni. Ed è cambiato tutto. È stato amore a prima vista quello con la sua tanto adorata racchetta. Ha viaggiato tantissimo e continua a farlo. All'età di dieci anni è volata in Spagna, a tredici si è trasferita a Parigi per cinque anni, per poi andare a Miami e fare ritorno in Italia nel 2013. Tennista di successo, ma anche influencer. Camila Giorgi su Instagram conta quasi 430mila follower. Condivide con loro foto in allenamento, ma anche quelle più sexy, che mettono in luce la sua indubbia bellezza.

Ama i libri e la moda. E in questo è figlia d’arte: sua mamma Claudia è una disegnatrice di moda. “Mi piace tantissimo la moda – ha dichiarato di recente – studio molto, disegno, e in futuro potrebbe essere un settore interessante nel quale lavorare”. Anche se indosserebbe di più i panni della scrittrice: “È questo che desidererei fare da grande. Sto cercando di capire di cosa scrivere…”, ha raccontato. Ai duri allenamenti in campo Camila alterna faticose sedute in palestra. Testimoniate dai video pubblicati sui social (che fanno il pieno di like). Nella sua routine, ci sarebbero tanti addominali, ma anche esercizi mirati al potenziamento muscolare delle gambe. Meglio se con gli elastici. La bella tennista amerebbe anche allenarsi con i guantoni e divertirsi con un po’ di equitazione. Insomma, è davvero una sportiva a 360°.
 

Post in evidenza

AUGURI A

NOEMI Tra pochi giorni sarà sul palco del Festival di Sanremo per la settima volta, con un brano scritto per lei da Mahmood e Dardust. Tra u...