lunedì 6 dicembre 2021

LOS ANGELES

ERA UNA BANCA...ORA UNA LIBRERIA STRAORDINARIA

C’era una volta una grande banca situata proprio nel quartiere finanziario della città di Los Angeles. C’è oggi quella stessa banca che è stata trasformata in una delle librerie più stravaganti, complete e inedite nel mondo. Nel caveau dell’edificio, infatti, non ci sono più soldi e lingotti d’oro, ma centinaia e centinaia di libri di ogni genere e di qualsiasi generazione. Sono oltre 400000 i volumi conservati all’interno di The last bookstore, la libreria situata al 453 di Spring Street, aggiudicandosi il primato di libreria con la raccolta di testi nuovi e usati di tutta la California. L’edificio che si snoda su tre piani è una vera banca di libri che offre a tutti l’accesso al sapere. Ci sono opere letterarie di ogni genere, di diverse epoche e in diverse lingue, mentre i testi più antichi e preziosi sono conservati alla stregua di un tesoro all’interno dei due caveau. The last bookstore è un vero e proprio sogno per scrittori e per gli appassionati della lettura.

L’iconica libreria di Los Angeles, è nata dove un tempo c’era una banca: l’arredamento, così elegante e ricercato, rievoca nei dettagli l’utilizzo storico e originale dell’edificio. I pilastri di marmo e i soffitti altissimi infatti, sono gli stessi della vecchia baca, ma al posto degli sportelli e della sala di attesa, oggi ci sono scaffali che ospitano migliaia di libri. Oltre alla particolarità estetica della struttura, che la rende unica nel suo genere, la libreria vanta una selezione di opere davvero accurata. The Last Bookstore infatti, è specializzata in libri usati. All’interno dell’iconica libreria, è possibile trovare una selezione vintage unica al mondo, al punto tale che dalla sua apertura, cittadini e viaggiatori di tutto il mondo si sono recati a Spring Street per lasciarsi suggestionare dall’offerta. I libri sono assoluti protagonisti dell’edificio e sono adagiati negli scaffali che si snodano tra gli ambienti della vecchia banca. Ci sono testi vintage, opere letterarie storiche e proposte contemporanee da acquistare direttamente sul posto. Varcando la soglia della libreria, si respira l’atmosfera di un luogo magico e affascinante: un deposito di arte, storia, cultura e letteratura, che preserva il sapere dell’umanità intera. Anche la disposizione dei libri è estremamente accurata. In alcune zone della libreria infatti, le opere sono organizzate per colore, in altre invece, è richiesta ai visitatori una cerca abilità nella ricerca, come una caccia al tesoro per trovare un libro perduto. La libreria è diventata oggi un’icona del sapere, una tappa indispensabile per tutti coloro che vogliono perdersi e immergersi in luogo che conserva la storia e la cultura. Ogni centimetro della libreria, è infatti concepito per far vivere agli amanti della lettura un’esperienza unica, fuori dall’ordinario.


 

Post in evidenza

IL LIBRO

IL PESO DELLA VERGOGNA In soli tre mesi Annabella è rimasta completamente orfana, perdendo prima i genitori, in un incidente stradale, e poi...