lunedì 6 dicembre 2021

SANDRA BULLOCK

I SUOI SEGRETI 

di Angelica Cardoni (fonte Gazzetta dello Sport)

Sandra Bullock ha festeggiato 57 anni a luglio, ma il tempo che passa non sembra essere un problema per lei. Tra cinema, Oscar e tv, l’attrice americana, trova il tempo per se stessa e per curare con attenzione il suo aspetto fisico. Nonostante gli alti e i bassi della sua vita. Proprio pochi giorni fa, ha svelato di soffrire di un grave disturbo da stress post traumatico. Il motivo risale al 2014. In quell’anno, un uomo disarmato, uno stalker, si è introdotto in casa sua e per lei è stato uno choc non indifferente che l’ha costretta a ricorrere alla terapia. Ma quali sono i suoi segreti di bellezza? Sul suo viso non ci sono i segni del tempo che passano. La Bullock ha raccontato qual è la sua routine quotidiana per la cura della pelle. “Sul viso passo un panno freddo bagnato regolarmente ogni mattina e ogni sera, con acqua e a volte lozioni o tonici”. Non si trucca molto, ma di sera o sul red carpet, non si nega un bel rossetto rosso per evidenziare le labbra. Il tutto condito con un tocco di mascara.

Non è l’unica ad utilizzare questo rimedio, molto in voga tra modelle e attrici. Ossia, usare un unguento per le emorroidi come crema per il contorno occhi contro le rughe e contro le occhiaie. E a giudicare dal suo aspetto funziona! Non dimentica mai l’esfoliazione per la cura della pelle , un trattamento al quale si sottopone almeno una volta alla settimana. Sandra Bullock ha sempre avuto un fisico invidiabile. La costituzione fa la sua parte, ma poi ci sono le regole alimentari. Mangia principalmente proteine magre, come carne bianca, pesce e uova. E il dolce? Ogni tanto si concede una tazza di Lucky Charms, i cereali per il latte colorati in commercio negli Stati Uniti. Ma con moderazione: non più di una volta a settimana. Uno sgarro, infatti, una volta ogni tanto è ammesso. L’attrice è stata paparazzata in passato durante una pausa pranzo tutt’altro che salutare a base di hot dog al fast food. Si allena quotidianamente e non ama saltare le sue sedute di fitness, a meno che non sia strettamente necessario. Quando è particolarmente impegnata, si allena comunque 4 o 5 volte alla settimana: un buon ritmo. Ma non parlatele di pesi! Un attrezzo che non ama particolarmente. O meglio, li utilizza, ma non si allena mai pesantemente con i carichi. “ Faccio pilates, kickboxing, corro o vado in bicicletta”. Insomma, è più active che mai! La danza occupa un posto speciale nel suo cuore. Per lei è un vero e proprio anti-stress naturale e non riesce a fare a meno. “Alla fine di ogni settimana, mi metto un paio di jeans, mi sciolgo i capelli e trovo un posto dove ballare anche se da sola, questa è la mia terapia”


 

Post in evidenza

IL LIBRO

IL PESO DELLA VERGOGNA In soli tre mesi Annabella è rimasta completamente orfana, perdendo prima i genitori, in un incidente stradale, e poi...