martedì 21 dicembre 2021

VERY PERI

COLORE PANTONE 2022

Le qualità del blu ma con un sottotono violarosso, veramente stupendo. Pantone Color Institute ha anche dato un nome al colore dell’anno 2022: Very Peri, che dovrebbe sottolineare “un'attitudine vivace e gioiosa, una presenza dinamica che incoraggia creatività e fantasia". Non solo, questo colore prezioso non diffusissimo in natura ma amato da tanti grandi pittori come Van Gogh e Schiele, è un colore “magico”, che appare anche tra le brume delle Alpi o in qualche tramonto veneziano. Ispirerà certamente il mondo della moda e del design, ma potrebbe anche essere il romantico filo conduttore di prossimi viaggi. Abbiamo cercato fiori, piante, cieli e angoli del mondo in cui predomini il Very Peri. Ecco quello che abbiamo trovato.

Bosco di Halle - Nel bosco di Halle in Belgio il Very Peri trova il suo trionfo in primavera: in quei giorni diventa il regno fatato del Hyacinthoides non-scripta, una sorta di di immenso tappeto profumato di blu tendente al viola. Sono le piccole campanelle del fiore che spuntano tutte insieme e regalano una visione indimenticabile. 

Amsterdam - In Olanda invece da non perdere i Keukenhof Gardens ad Amsterdam dove dei veri artisti del giardino hanno creato straordinari fiumi di fiori, sopratutto tulipani in cui si insinuano meravigliose strisce di giacinti in perfetto colore Very Peri. 

Azzorre - E anche in mezzo all’Atlantico le stupende ortensie vestite di Very Periche si dice abbiano addirittura dato il nome a quelle isole incantate che sono le Azzorre, dove il clima, l’umidità, il terreno favoriscono la crescita di questi apprezzatissimi fiori.  

Umbria e Toscana – Per restare in Italia colore del 2022  incornicia uno dei più fantastici luoghi dell’Appennino: sotto Castelluccio di Norcia sempre in primavera ecco la spettacolare fioritura dei fiordalisi che tinge di questa tinta striata insieme a rosso e arancio l’altipiano che sorge sotto il magnifico paesino umbro. Ancora in Italia, a Firenze, dove si può passeggiare sotto un cielo di profumatissimo glicine nel lungo berceau dei magnifici giardini Bardini.

Marocco - Ma è Chefchaouen in Marocco la era capitale del Very Pery: fondata nel 1471 e un tempo sotto protettorato spagnolo, si caratterizza per le abitazioni tinte di questo particolarissimo blu-indaco. 

Giappone - In Giappone c’è addirittura una collina interamente ricoperta dal colore del 2022: si chiama Miharashi hill ed è nel Parco Hitachikaihin: la fioritura della Nemophila Blu fa di quest’altura che si trova a nord di Tokyo un trionfo di dolcissima tinta Very Peri. 

Jacaranda - Bisogna prendere l’aereo per i Caraibi, o il Sudafrica, invece per ammirare la stroardinaria fioritura della jacaranda. Una nuvola impalpabile di colore che corona questa stupenda pianta alta fino a trenta metri, da cui si ricava il palissandro, legno pregiatissimo: puro Very Peri.

Francia - Infine la Provenza, in cui il colore Pantone del 2022 trionfa negli infiniti campi di lavanda che, oltre dipingere in estate il paesaggio del magnifico e tipico colore blu-viola e riempire l'aria con il suo profumo inconfondibile, è fin dai tempi antichi usata per le sue proprietà analgesiche e battericide.

 

 

Post in evidenza

AUGURI A

NOEMI Tra pochi giorni sarà sul palco del Festival di Sanremo per la settima volta, con un brano scritto per lei da Mahmood e Dardust. Tra u...