sabato 9 aprile 2022

BELANOV

DAL PALLONE D’ORO AL CAMPO DI BATTAGLIA 

L'ex centravanti dell'Urss conquistò il premio di France Football nel 1986, succedendo a Platini. Dopo una lunga carriera nella Dinamo Kiev e il mancato approdo in Serie A, oggi combatte come tanti altri sportivi per liberare la sua patria dagli invasori. 


 

Post in evidenza

PREMIO NOBEL PER LA PACE

AL RUSDO BIALIATSKI ED ONG UCRAINA Il premio Nobel per la pace 2022 è stato assegnato al difensore dei diritti umani bielorusso Ales Bialiat...