sabato 9 aprile 2022

BELANOV

DAL PALLONE D’ORO AL CAMPO DI BATTAGLIA 

L'ex centravanti dell'Urss conquistò il premio di France Football nel 1986, succedendo a Platini. Dopo una lunga carriera nella Dinamo Kiev e il mancato approdo in Serie A, oggi combatte come tanti altri sportivi per liberare la sua patria dagli invasori. 


 

Post in evidenza

LIGUE 2

AJACCIO “CORTO MUSO” ALLA FRANCESE La squadra di Pantaloni ha realizzato 39 reti in 38 giornate, undicesimo attacco del campionato, ma sono ...