giovedì 12 maggio 2022

DEDICATO AI MIEI ALUNNI

PASSATI, PRESENTI E FUTURI

A me non importa se sarete un dieci e lode o un sei striminzito . A me importa che voi vi perdiate dentro i vostri desideri , dentro le vostre emozioni e viveste in ogni ambito mettendoci sempre il cuore piuttosto che perdervi dentro libri e slide. Vorrei farvi capire che l’ansia può essere un motore positivo e che avere paura è una cosa normale . Vorrei farvi capire che è meglio non farsi venire le ulcere nella pancia ma solo quelle farfalle nello stomaco che alimentano la nostra vita. Vorrei farvi capire che il tempo perso a sognare ad occhi aperti non è mai tempo sprecato e che ognuno di voi, chi prima chi dopo , ce la farà  in un modo che magari qualche tempo fa neanche conoscevate …. Perché nessuno, oltre a voi,  può darvi la leggerezza che cercate e che sembra essere ormai nel mondo intero un lontano ricordo . 


 

Post in evidenza

ADDIO A

NICK BOLLETTIERI Si poteva amarlo o disdegnarne i metodi, e per tanti ragazzi che sono passati da lui forse la seconda opzione è stata la pi...