giovedì 5 maggio 2022

IL LIBRO

CITTA' IN FIAMME

di Gart Risk Hallberg

 Una nuova trilogia attende i lettori di Don Winslow, l’ex investigatore esperto di anti terrorismo americano autore di ventidue romanzi diventati best seller mondiali. Il primo capitolo in questione è Città in fiamme ( Harper Collins), e vede come protagonisti  clan italiani e irlandesi. Perennemente in guerra tra loro, due imperi criminali che si spartiscono il controllo del New England. Regna da un po’ una tregua, che finisce per colpa di una donna, una bellissima Elena di Troia, che qui porta il nome di Pam. Nasce tutto da un tradimento; lei che si fidanza con un italiano ma poi finisce con un irlandese, lo scavezzacollo della famiglia Murphy, Liam. Inizia così la storia che vede protagonista Danny Ryan, marito di Terri, sorella di Liam e del suo migliore amico Pat, e della famiglia Moretti, gli italiani. Un sanguinoso conflitto che porterà a innumerevoli perdite per entrambe le famiglie, perché nessuno può lasciar correre, non per onore, non perché il loro nome verrebbe ulteriormente umiliato. Il fatto è che ben presto non solo le due famiglie si scontreranno, ma anche tra i membri delle stesse non sarà più la stessa cosa, e Danny si ritroverà a salire nella gerarchia, nonostante non faccia Murphy di cognome, e a dover prendere delle difficilissime scelte.

Quello scritto da Don Winslow è un intrigo mozzafiato, dove mettersi l’uno contro l’altro è questione di un attimo, di un gesto sbagliato, un gioco spietato tra le strade di Providence e Las Vegas, dove armi e droga fanno da padrone. Per Danny Ryan sarà sempre più complicato, e cercare di proteggere la sua famiglia un’impresa che sembra di minuto in minuto impossibile. Trecentonovantotto pagine che si leggono d’un fiato. Attendiamo il seguito con i già preannunciati Città di sogni e Città in cenere.

Post in evidenza

LIGUE 2

AJACCIO “CORTO MUSO” ALLA FRANCESE La squadra di Pantaloni ha realizzato 39 reti in 38 giornate, undicesimo attacco del campionato, ma sono ...