martedì 17 maggio 2022

LE BEVANDE SENZA CALORIE

QUELLE CHE TI FANNO POI PERDERE PESO

L’estate è ormai dietro l’angolo e la corsa per dimagrire può diventare anche parecchio stressante, soprattutto se abbiamo accumulato qualche chilo di troppo sulla bilancia nelle settimane passate. La dieta, insieme all’attività fisica regolare, sono gli strumenti più preziosi che abbiamo a disposizione, sempre però affidandoci agli esperti. Quando, poi, si parla di regime alimentare occorre considerare non solo gli alimenti a tavola ma anche le bevande, sia durante i pasti sia fuori pasto. Secondo quanto riferisce il dottor Michael Mosley, che ha ideato la dieta 5:2 (una forma di digiuno intermittente con cui si assumono calorie in un certo lasso di tempo per poi digiunare nelle ore restanti del giorno), ci sarebbero alcuni drink assolutamente benefici per il dimagrimento. Si tratta, infatti, di bevande ‘senza calorie’ che non ostacolano la dieta, anzi possono anche agevolare la perdita di peso. A partire dall’acqua.

L’acqua, infatti, è preziosa per il benessere dell’organismo e circa il 20% di liquidi viene assunto attraverso il cibo. Nel momento in cui si riduce l’apporto calorico, dunque, occorre compensare la mancanza bevendo acqua in abbondanza. A maggior ragione se ci si dedica anche all’allenamento fisico che fa eliminare i liquidi del corpo attraverso il sudore. Va bene sia naturale sia gassata, anzi quest’ultima aumenta anche il senso di sazietà tenendo a bada i languorini. Se poi vogliamo concederci un gusto diverso, basta aggiungere un po’ di limone, lime o zenzero. Altre bevande assolutamente consumabili anche in una dieta dimagrante sono il caffè e il the. Per quanto riguarda il primo, in particolare, meglio non superare le due tazze al giorno. Da evitare, invece, le cosiddette bevande dietetiche, che sebbene abbiano un basso contenuto calorico aumentano la voglia di zuccheri e di dolci, con il lo sapore gustoso. E resistere alle tentazioni può diventare davvero molto difficile.

 

Post in evidenza

ADDIO A

NICK BOLLETTIERI Si poteva amarlo o disdegnarne i metodi, e per tanti ragazzi che sono passati da lui forse la seconda opzione è stata la pi...