mercoledì 8 giugno 2022

IL TAR DEL LAZIO UCCIDE IL BUON SENSO

ESAMI TERZA MEDIA E MATURITÀ CON LA MASCHERINA! ASSURDO!!!!


Era attesa la sentenza del Tar Lazio sull’obbligo delle mascherine durante lo svolgimento degli esami di terza media e Maturità. Il giudice ha deciso che l’obbligo rimane. “Gravissima ed errata la sentenza emessa oggi dal Tar Lazio sul ricorso promosso dal Codacons contro l’obbligo delle mascherine a scuola”, commenta così la decisione il Codacons.  

Una decisione che dimostra come il Tar non abbia compreso che la legge ha integrato l’ordinanza impugnata, per cui il ricorso doveva essere proposto proprio contro quella ordinanza ministeriale – spiega il Codacons – Il risultato di questo errore commesso dal Tar sarà che gli studenti dovranno affrontare gli esami di maturità e di terza media indossando la mascherina, con tutti i disagi e i fastidi del caso, considerato il caldo di questi giorni e le temperature raggiunte nelle aule scolastiche“, conclude il Codacons, che valuta un appello contro la sentenza.

La questione ha tenuto banco negli ultimi giorni, un po’ per l’alleggerimento delle misure anti Covid in altri luoghi e un po’ per l’aumentare delle temperature. Solo in Italia costringiamo bimbi e insegnanti a restare 6 ore con 30 gradi senza alcun senso con la faccia coperta. Speriamo possano fare la maturità respirando“, ha detto il leader della Lega Matteo Salvini.


 

Post in evidenza

GOGGIA DA IMPAZZIRE

VITTORIA NUMERO 19 IN COPPA Sofia Goggia è una certezza. Di più, da due anni a questa parte è una garanzia a Lake Louise: cinque gare (4 dis...