domenica 26 giugno 2022

TRIAL USA

SIDNEY McLAUGHLIN

di Andrea Buongiovanni (fonte Gazzetta dello sport)

Inarrestabile Sydney: la signorina McLaughlin, nei 400 ostacoli dei Trials statunitensi di Eugene, arriva dove - dopo l’Olimpiade di Tokyo - sembrava impossibile poter arrivare. Oltre il proprio record del mondo. Al Nuovo Stadio Nazionale corse in 51”46, ad Hayward Field vola in 51”41. E quei 5 centesimi valgono ben di più di quel che si potrebbe pensare, proprio perché quella giapponese era stata la gara perfetta.


 

Post in evidenza

CAFFE' QUANTO MI COSTI?

IL PREZZO POTREBBE ANCHE AUMENTARE "Costa meno di un caffè. Meno di un euro". Quante volte lo abbiamo detto e sentito, ma presto q...