martedì 16 agosto 2022

EUROPEI ATLETICA

E’ IL GIORNO DI JACOBS

di Andrea Buongiovanni (fonte Gazzetta dello sport)

È il (lungo) giorno di Marcell Jacobs: il campione olimpico stasera, all’Olympiastadium di Monaco, andrà a caccia di riscatto dopo una stagione all’aperto molto complicata. In condizioni di salute normali, sarebbe il grande favorito per il titolo dei 100. Il pronostico invece, data la situazione di incertezza, non può essere a senso unico. 

Almeno sino alle semifinali: al termine delle quali se ne saprà molto di più. L’azzurro correrà la terza e ultima, in quarta corsia, alle 20.19. Alla sua destra, in quinta, il francese Zeze (9”99 di stagionale) e, in sesta, il britannico Edoburun (10”07); alla sua sinistra, in terza, il tedesco Wagner (10”12). Sono loro, sula carta, i rivali più temibili verso la promozione alla finale delle 22.15: verranno promossi direttamente i primi due, poi nel computo dei 24 tempi complessivi, verranno ripescati i migliori due. I britannici Hughes, campione uscente e Prescod, a Berlino 2018 d’argento, i più accreditati nella corsa al podio, saranno rispettivamente in prima batteria e in seconda (insieme all’altro azzurro Chituru Ali). Altri da tener d’occhio? Il francese Vicaut e il tedesco Ansah-Peprah Tutti gli atleti citati, poiché presenti tra i primi dodici della lista continentale stagionale (in questo caso quattordici, dati i tempi ex aequo), sono stati esentati dal primo turno di ieri, nell’ambito del quale il più veloce è stato l’irlandese Olatunde con 10”19 (+0.1 m/s).


 

Post in evidenza

E COMU IAMU MALA

NEANCHE I PAGLIACCI FANNO RIDERE COME I PORTIERI ATTUALI!   🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤷‍♂️🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🧐🧐🧐🧐🧐🧐🤔🤔🤔🤔🤔