lunedì 27 febbraio 2023

MONTE FUJI

UN INCANTESIMO NATURALE

C’è qualcosa di magico che succede intorno a noi quando il calendario segna l’arrivo di marzo. Quando la natura, più bella e straordinaria che mai, programma il suo risveglio e la terra si trasforma nel palcoscenico di spettacoli maestosi che lasciano senza fiato. Con l’arrivo della primavera questi show si moltiplicano nel mondo regalandoci un calendario fittissimo di eventi e imperdibili. Visioni che colorano le città, i villaggi e i borghi che conosciamo. Che incantano la vista e inebriano i nostri sensi. Ed è proprio di uno di questi spettacoli che vogliamo parlarvi oggi. Di una visione magica e strabiliante che ogni anno attira migliaia di viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo. Il suo nome è Shibazakura, ed è molto più di una fioritura. Si tratta dell’incantesimo di Madre Natura che tinge di rosa le pendici del Monte Fuji!

La fioritura più bella del mondo

Le persone che hanno fatto del viaggio uno scopo nella vita, sanno bene che c’è sempre un buon motivo per organizzare una partenza. E quale occasione migliore, se non quella della primavera, per pianificarne un’altra?

In questo periodo il mondo che conosciamo si trasforma, indossando il suo vestito più bello. Tutto merito delle fioriture, quelle cangianti, strabilianti e profumatissime che tingono di meraviglia il pianeta che abitiamo. Fioriscono i prati, i parchi e i boschi, i viali alberati e i quartieri e le strade delle città. Sono tantissimi i luoghi da raggiungere e da visitare in questo periodo, gli stessi che con la primavera, diventano ancora più belli. Ma se è un accesso privilegiato a quello che è lo spettacolo più bello del mondo, che volete ottenere questa primavera, allora dobbiamo dirvi che vi toccherà preparare i bagagli e raggiungere l’altra parte del globo. Destinazione: Giappone. È qui che un tappeto di fiori rosa, incorniciato da un paesaggio mozzafiato nel quale si staglia grandioso il Monte Fuji, si allunga come per magia verso l’infinito creando un paesaggio idilliaco e surreale. Che è forse il più bello del mondo.

L’incantesimo di Madre natura che tinge di rosa il Monte Fuji

Il suo nome è Shibazakura, ed è il festival che celebra la grande bellezza della natura. Si tratta di uno degli eventi più attesi in Giappone, nonché uno dei più frequentati da tutti i cittadini del mondo. Per alcune settimane, da aprile a maggio, i campi sterminati che si snodano intorno al Monte Fuji si tingono di meraviglia, dando vita a uno spettacolo che non conosce eguali. Un tappeto di fiori rosa, e dalle mille sfumature di bianco e di viola, domina il paesaggio fino a raggiungere i piedi della grande montagna innevata. La visione è sorprendente. Sono più di 50000, infatti, i fiori che sbocciano in primavera e appartengono a otto diversi esemplari floristici. Lo spettacolo, come abbiamo anticipato, va in scena tra aprile e maggio nella zona dei Cinque laghi del Fuji, vicino al lago Motosuko. Gli shibazakura, il cui nome sta a indicare un prato di ciliegi, sono conosciuti come muschio rosa e non hanno nulla a che vedere con gli alberi di ciliegio, anche se da loro hanno ereditato il colore e tutta la bellezza che gli appartiene. Organizzare un viaggio qui in primavera vuol dire vivere un’esperienza visiva e sensoriale senza eguali. Nelle giornate limpide, infatti, il cielo azzurro si fonde armoniosamente con i colori delle fioriture creando uno scenario mozzafiato. Un tripudio di colori che celebra il grande incantesimo di Madre Natura.

 

Post in evidenza

SI FA PER RIDERE…

… MA NON TROPPO 😉😉😉😉😉😉😉✅✅✅✅✅✅✅😅😅😅😅😅😅😅💪💪💪💪💪💪💪👏👏👏👏👏👏👏💯💯💯💯💯💯💯