sabato 15 aprile 2023

ALFA ROMEO GIULIA E STELVIO

CENTESIMO COMPLEANNO 

Per Alfa Romeo l’occasione è ghiotta, così per festeggiare i 100 anni del Quadrifoglio, simbolo dell’eccellenza sportiva del Biscione, ha presentato una serie limitata di Giulia e Stelvio Quadrifoglio denominata 100° Anniversario. Oltre a rappresentare esclusività (ne verranno prodotte 100 unità ciascuna), è anche l’occasione per trasferire le novità del restyling 2023 (già presentate sulla gamma “normale”) anche sui modelli di Giulia e Stelvio più performanti.

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio 100° Anniversario Esternamente la berlina italiana si riconosce per diverse appendici aerodinamiche, come gli splitter, lo spoiler e le minigonne in fibra di carbonio. Il muso ha i fari protagonisti dell’ultimo restyling, con proiettori a matrice di LED e disegno a triplice "U" derivato dalla Tonale. Il profilo mette in risalto i cerchi in lega sportivi bruniti da 19” con un design esclusivo che lascia intravedere pinze freno color oro.

Il Quadrifoglio, rifinito di color oro e collocato sui parafanghi, spicca sulla scelta di tre tinte della carrozzeria: Rosso Etna, Verde Montreal e Nero Vulcano. Anche in abitacolo si riconoscono i particolari già mostrati in occasione dell’ultimo restyling, come la nuova grafica dell’infotainment e il quadro strumenti digitale, anche se l’attenzione ricade sui rivestimenti in pelle e Alcantara con cuciture nere e inserti color oro. Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 100° Anniversario Anche in questo caso il logo Quadrifoglio 100° Anniversario, rivisitato dal Centro Stile Alfa Romeo, è stato collocato sia sulla carrozzeria che in abitacolo. Come per la Giulia Quadrifoglio di questa serie limitata, anche la Stelvio adotta tutti i dettagli portati su questi due modelli dall’ultimo restyling.

Così esternamente si notano i nuovi fari Full LED Matrix adattivi e i proiettori “3+3”, i cerchi in lega bruniti da 21” abbinati alle pinze freno color oro, calandra e calotte degli specchietti in fibra di carbonio. Tre le vernici da scegliere: Rosso Etna, Verde Montreal e Nero Vulcano. Internamente ci sono ovunque rivestimenti in pelle nera e Alcantara con cuciture dorate a contrasto, mentre sono state applicate finiture in carbonio per il cruscotto, il tunnel centrale e i pannelli porta. Il sistema infotainment è stato aggiornato nella grafica, mentre davanti al guidatore c’è il quadro digitale a “cannocchiale” da 12,3”, con grafica modificabile a seconda della modalità di guida scelta.

Il motore delle 100 Giulia e Stelvio Quadrifoglio 100° Anniversario Un cuore rivisto per l’occasione non poteva mancare, così in Alfa Romeo hanno portato la potenza del motore 2.9 V6 di queste Giulia e Stelvio particolari a 520 CV, upgrade riservato solo alle unità vendute in Europa, Regno Unito e Cina. Su questa serie speciale debutta anche un differenziale autobloccante meccanico, che lavora per migliorare il trasferimento di coppia, la stabilità e la velocità in curva, mentre l’impianto di scarico Akrapovic contribuisce a rendere speciale la voce del V6 ritoccato. Non sappiamo ancora quanto costeranno la Giulia e la Stelvio Quadrifoglio 100° Anniversario, ma ci sembra logico immaginare che avranno un costo di acquisto superiore a una semplice Quadrifoglio.  

 

Post in evidenza

PENSIERO DEL GIORNO

PAROLE SANTE 👏👏👏👏👏👏👏💯💯💯💯💯💯💯✅✅✅✅✅✅✅🔝🔝🔝🔝🔝🔝👍👍👍👍👍👍👍