mercoledì 14 giugno 2023

DICHIARATA MORTA SI SVEGLIA DURANTE IL FUNERALE

SUCCEDE IN ECUADOR 

In Ecuador, una donna che era stata data per morta si è risvegliata nella bara durante una veglia funebre dei parenti e poco prima del funerale. La protagonista dell'incredibile storia è una 76enne, Bella Montoya, residente nella città costiera di Babahoyo. I familiari si sono resi conto che era ancora viva quando hanno aperto la bara per cambiarle i vestiti. "Ha iniziato a muovere la mano sinistra, ad aprire gli occhi, la bocca; faticava a respirare", ha raccontato uno dei suoi figli, Gilbert Balberán. Lo riporta la Bbc.

La donna era stata dichiarata morta per arresto cardiopolmonare dopo aver subito un ictus. Era stata messa in una bara e portata in un'impresa di pompe funebri, dove i parenti hanno tenuto una veglia prima del funerale. Quando, dopo quasi cinque ore, hanno aperto la bara per cambiarle i vestiti, si sono resi conto che era ancora viva.

Montoya è stata poi trasportata nello stesso ospedale in cui era stata dichiarata morta e ora si trova in terapia intensiva. "Mia madre è attaccata all'ossigeno, il suo cuore è stabile. Il dottore le ha dato un pizzicotto sulla mano e lei ha reagito", ha detto il figlio della donna, come riporta il quotidiano El Universo.

Non è la prima volta che accade un fatto simile. A febbraio, nello stato di New York, una donna di 82 anni si è risvegliata nella bara ed era stata dichiarata morta tre ore prima.

 

Post in evidenza

“IL PROBLEMA SONO IO”

IL NUOVO ALBUM DI “EUPHORIA” Uscirà il prossimo 18 ottobre per  Time 2 Rap “ Euphoria – Il problema sono io ”, il  nuovo   album del rapper ...