giovedì 29 giugno 2023

ITALIA UNDER 21 UN FLOP INAUDITO

ELIMINAZIONE E FALLIMENTO TECNICO SENZA PARI

Ancora una volta, sulla carta siamo forti ma torniamo presto a casa. La corsa azzurra all’Europeo U21 finisce contro la Norvegia, che ci batte sotto la pioggia di Cluj grazie a un gol sbilenco di Botheim (centravanti della Salernitana che in Serie A ha segnato una sola volta in 28 presenze). La beffa arriva dalla classifica avulsa: Francia prima nel gruppo D con 9 punti, Svizzera, Italia e Norvegia a quota 3. A parità di differenza reti, si qualifica la Svizzera per il maggior numero di gol segnati (4) negli scontri diretti tra le tre squadre a pari punti: l’Italia si ferma a 3, la Norvegia a 2. Salta così per gli Azzurrini non solo la qualificazione ai quarti di finale, ma anche il vero grande obiettivo di entrare tra le prime quattro per tornare all’Olimpiade. E finisce con amarezza anche il ciclo in panchina di Paolo Nicolato, destinato a lasciare la guida dell’U21.
 

Post in evidenza

FOOTBALL PLAYERS

DOMANI A REGGIO CALABRIA  Domani ben sette ragazzi facenti parte della football players ,  e grazie anche alla consulenza di alcuni amici ad...