mercoledì 23 agosto 2023

MASTER CHEF

PACCHERI CON CODA DI ROSPO, POMODORINI E BOTTARGA

I paccheri con coda di rospo, pomodorini e bottarga grattugiata costituiscono un primo piatto davvero gustoso e ottimo anche per il menù delle feste. Il segreto della sua bontà è costituito dal fumetto di crostacei, davvero molto particolare.

Ringraziamo Lorena di Briciole di Sapori per i testi e le foto.

Ingredienti

Rana pescatrice (coda di rospo) 700 g Pomodori ramati 20 Aglio 2 spicchi Vino bianco 1⁄2 bicchiere Fumetto di crostacei 2 bicchieri Peperoncino fresco q.b. Sale q.b. Olio extravergine d'oliva 2 cucchiai Prezzemolo 1 ciuffo Bottarga di tonno da grattugiare 1 pezzo Paccheri 350 g

Preparazione

Con lo scarto (carapace e teste) dei gamberi utilizzati per qualche altra ricetta, preparate un fumetto di crostacei semplicemente facendoli bollire 45 minuti in acqua e poi filtrandola.

Pulite la coda di rospo. In una larga padella far soffriggere gli spicchi di aglio in olio Evo, aggiungere la coda di rospo. Farla cuocere, a fuoco medio, circa 10 minuti sfumandola con il vino bianco e girandola anche dall'altra parte a metà cottura.

Togliete la coda e tenete da parte. Nella stessa padella aggiungete i pomodorini tagliati a metà aggiustate di sale e pepe. Cuocete il tempo necessario, riaggiungete la coda. Aggiungete 1 bicchiere di brodetto di crostacei, mescolate e lasciate cuocere a fuoco medio circa 10 minuti

Cuocete i paccheri in abbondante acqua salata  quindi versarli nella padella con la coda di rospo, che ne frattempo avrete sfaldato con una forchetta, e aggiungete l'altro bicchiere di brodetto di crostacei. Continuare la cottura, a fuoco vivace, fino a che la pasta non formi una leggera cremina. Condite con prezzemolo tritato e bottarga grattugiata.

 

Post in evidenza

IL PERCORSO DELLE 12 CASE IN ASTROLOGIA

SCOPRIAMOLO INSIEME (fonte Tgcom) L'Astrologia offre uno sguardo profondo e significativo sulle varie sfaccettature della vita umana att...