venerdì 20 ottobre 2023

"SCUSI CHI HA FATTO PALO"?

OMAGGIO A FANTOZZI A 47 ANNI DI DISTANZA

Il cinema italiano è pieno di frasi storiche legate al mondo del calcio. Ma ce ne è una che conoscono davvero tutti: "Scusi, chi ha fatto palo?!”. Già ridete? E' normale. È il 1976 e i cinema di tutta Italia proiettano Il secondo tragico Fantozzi. Oggi a Roma, nel quartiere Prati, una scritta sul muro dall’angolo tra via di Monte Zebio e piazza del Fante celebra lo sketch di 47 anni fa e individua alla perfezione il luogo  in cui Paolo Villaggio ha deciso di girare la scena. Per quei pochi che non lo sanno, raccontiamo brevemente lo spezzone. Ore 20,25. È la sera di Inghilterra-Italia, “valevole per la qualificazione alla Coppa del Mondo”. Fantozzi, da buon calciofilo, aveva organizzato la serata perfetta con frittatona, birra gelata e rutto libero. Ovviamente tutto va storto e arriva la chiamata dell'amico Filini.
 

Post in evidenza

LUTTO NEL BASEBALL

ADDIO ALLA LEGGENDA WILLYE MAYS Fu il primo giocatore di colore a capitanare una squadra della Major League, la sua presa sopra la spalla ne...