sabato 28 ottobre 2023

SINNER COL BRIVIDO SU RUBLEV

IN FINALE AFFRONTERÀ MEDVEDEV

Lo zero assoluto è la temperatura minima possibile teorica di un qualsiasi sistema termodinamico, -273° Celsius, ma anche quella del sangue di Jannik Sinner che a Vienna batte Rublev 7-5 7-6 con brivido, si prende un posto in finale (ore 14 Supertennis e Sky) e conferma il 4° posto in classifica. Non solo: con la vittoria numero 55 l'altoatesino diventa l'italiano con più vittorie in una sola stagione superando Corrado Barazzutti. Domani troverà di nuovo Medvedev, che ha superato in due set Tsitsipas nella prima semifinale della giornata. Sinner aveva battuto Medvedev per la prima volta poche settimane fa a Pechino sempre in finale, conquistando il titolo da 500 e soprattutto interrompendo la striscia negativa di 6-0 a favore del russo: "Sono contento di incontrarlo di nuovo. Lo scorso anno qui mi ha battuto nettamente, vediamo come andrà questa volta. Sono contento di essere rimasto freddo quando la situazione stava per cambiare e ho preso il break".
 

Post in evidenza

FOOTBALL PLAYERS

DOMANI A REGGIO CALABRIA  Domani ben sette ragazzi facenti parte della football players ,  e grazie anche alla consulenza di alcuni amici ad...