venerdì 3 novembre 2023

MASTER CHEF

PASTA AL FORNA IN BIANCO CON POLPETTE E FONDUTA

 a cura di Indira Fassioni (fonte Tgcom)

Una candida golosità, questa pasta al forno in bianco con polpette e una cremosissima fonduta di parmigiano. Pochi ingredienti per preparare questo primo piatto semplice ma elegante. Un modo diverso per portare in tavola i mezzi rigatoni. Piccoli bocconi farciti con un ripieno delicato e cremoso che piace a tutti e arricchiti con deliziose polpettine di vitello. Questa pasta al forno può essere preparata in anticipo e passata in forno in un secondo tempo.

INGREDIENTI

pasta formato mezzi rigatoni 300  g., ricotta fresca 200  g., carne macinata di vitello 100  g

Parmigiano Reggiano grattugiato 300  g., pane in cassetta 2  fette, latte, burro, sale, pepe

per la fonduta di Parmigiano

latte 300  ml., amido di mais 10  g., Parmigiano Reggiano 100  g., sale, pepe bianco

PROCEDIMENTO

Portare ad ebollizione abbondante l'acqua leggermente salata. Cuocere i mezzi rigatoni scolandoli molto al dente, condire con un cucchiaio di olio e disporre su un vassoio a raffreddare. Amalgamare la ricotta con due cucchiai di latte, sale, pepe e 50 g di Parmigiano reggiano. Trasferire il composto in una sac à poche e, con un po’ di pazienza, farcire i mezzi rigatoni disponendoli uno accanto all’altro su una placca da forno precedentemente imburrata. Cospargere il tutto con poco formaggio grattugiato e qualche fiocchetto di burro. Preparare le polpette: privare le fette di pane della crosta ed ammollare la mollica nel latte. Mescolare la mollica sgocciolata con la carne, 50 g di Parmigiano Reggiano, poco sale e pepe. Ungere le mani e preparare delle piccole polpette disponendole su una piccola teglia da forno. Trasferire le due preparazioni in forno già ben caldo a 180° (ventilato) per circa 20 minuti. Nel frattempo, preparare la fonduta al Parmigiano Reggiano: sciogliere la maizena nel latte freddo, riscaldare lentamente ed unire il Parmigiano Reggiano grattugiato mescolando con una frusta fino ad ottenere una salsa liscia e cremosa. Ripartire metà della fonduta nei singoli piatti, disporre i mezzi rigatoni farciti e le polpette. Servire la pasta al forno in bianco con le polpette terminando la preparazione con una colata di fonduta ben calda.

 

Post in evidenza

MA CHE CALDO FA?

EH GIÀ  Rende l’idea di questi giorni di fuoco … 🔥🔥🔥🔥🔥🔥🔥💯💯💯💯💯💯💯💯💯💯😅😅😅😅😅😅😅😅😅😅✅✅✅✅✅✅✅✅✅✅🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦