mercoledì 24 gennaio 2024

"BACIAMI L' ANIMA"

IL NUOVO ALBUM IN USCITA DI FLORA VONA

a cura di Stefano Aloe

SAVE THE DATE!!! Domani, giovedì 25 gennaio 2024, c’è un doppio appuntamento da non perdere per tutti gli ammiratori       dell’affascinante Flora Vona poliedrica   artista   dalla bellezza   mediterranea, l’attrice, cantante e scrittrice  napoletana  pubblicherà su Spotify il suo nuovo album intitolato “Baciami   l’anima” e contemporaneamente, sul suo canale YouTube, uscirà il videoclip “Mari e incendi”,  nel  quale compare Samuel Peron, storico ballerino del fortunato programma Rai “Ballando con le Stelle”. Ma non è finita qui perché in primavera altre piacevoli sorprese attendono i fans di Flora: a marzo, infatti, è prevista l’uscita di un nuovo singolo in coppia con Gianluca Grignani e ad aprile la Vona sarà protagonista del nuovo film di Federico   Moccia. Cresciuta a Pozzuoli (NA) in una famiglia con l’arte nei cromosomi, Flora nasce come cantante e successivamente viene   scelta   come testimonial di L’Oréal Paris in Campania. Dopo la laurea in Scienze dell’Educazione con specializzazione in Mediazione e Gestione dei conflitti, nel 2005 si trasferisce in Sicilia dove si diploma al Teatro Biondo Stabile di Palermo sotto la direzione artistica di Pietro Capriglio. In seguito, frequenta la scuola per attori e registi Teatès diretta da Michele Perriera e nel 2007 interpreta il personaggio di Diana in “Filumena Marturano” del maestro Eduardo De Filippo per la regia di Rinaldo Clementi. 

Ha recitato inoltre in “Narrazioni Eretiche all’interno del Palazzo Steri ex carcere dell’Inquisizione spagnola” per la regia di Bartucca e Calatabiano; “L’amaro caso della Baronessa di Carini” di Daniele  D’Anza   diretta   da   Antonello Capodici; “La vera storia di Esmeralda” di Victor Hugo diretta da Giuseppe Celesia; “Paolo e Francesca” per la regia di Fioretta Mari; “Anche l’occhio vuole la sua   parte” accanto a Maurizio Casagrande. La prima apparizione sul grande schermo di Flora Vona risale al 2014   nel   film   “L’ultima   volontà” di Namik Ajaze. L’anno dopo, cominciano i ruoli da protagonista a partire da “I fiori del male” di Claver Salizzato con il quale nel 2021 ha girato “Le stanze dell’anima”; del 2018 sono i lungometraggi “Donna di rispetto” di Enzo Acri e “Dangerous game” di Tony Paganelli. Con il regista Federico Moccia, Flora ha già lavorato due anni fa interpretando   “Mya”. Autrice del romanzo “Irene” edito da Homo Scrivens nel 2019, l’artista partenopea ha prestato il suo incantevole volto anche alla televisione nella fiction “Moana” andata in onda su Sky Cinema,   cui hanno fatto seguito “Squadra Antimafia Palermo Oggi 3” e “Il segreto dell’acqua”. La sua   voce,   infine, è  nota in  particolare   agli spettatori di Geo Rai 3 che  nel 2010 hanno avuto occasione d’apprezzarla nella veste di doppiatrice. 

Post in evidenza

4 BUONE ABITUDINI CHE AGGIUNGONO 5 ANNI DI VITA

ECCO QUALI SONO di Michele Cappello (fonte Gazzetta dello Sport) Vivere al meglio significa anche seguire stili di vita sani ed equilibrati....