venerdì 2 febbraio 2024

ATLETICA, TRIONFO PER IL CATANZARESE URSANO

ALLA CORRIDA DI SAN GEMINIANO

 (fonte Catanzaro Informa)

Nuovo successo al livello nazionale per il mezzofondista catanzarese Luca Ursano. Il runner tesserato oggi con la società abruzzese Vomano Morro D’Oro si è imposto Corrida di San Geminiano a Modena competizione che ha nel suo albo d’oro nomi di prestigio come Stefano Baldini poi campione olimpico di maratone che s’impose nel 1995. Luca Ursano e in campo femminile Federica Del Buono si sono imposti sui tredici chilometri di una competizione che quest’anno non presentava favoriti d’obbligo. All’evento, un appuntamento fisso nel calendario non solo sportivo della città emiliana, in tutto hanno preso parte 5000 persone tra agonisti e iscritti alla non competitiva. Secondo quanto riportato dal portale Marathon World Ursano ha vinto per distacco una gara che nei primi due chilometri ha visto Moslim Labouiti, sesto alla fine, fare l’andatura staccando gli avversari. il runner catanzaro è stato il primo a riportarsi sul battistrada seguito poi dal campione italiano in carica di maratona Francesco Agostini e dal burundese Jean Marie Vianney Niyomukiza. Per tutta la fase centrale della gara è sempre stato Ursano a fare il ritmo per poi stroncare le resistenze prima di Agostini e poi di Niyomukiza. Tempo finale 39’12”, con 24 secondi di vantaggio sul burundese dell’Unicusano Livorno e 50 su Agostini. Ora per Ursano è tempo di pensare al prossimo appuntamento, quello a tinte azzurre con i campionati mondiali universitari di cross in programma in Oman il 17 e 18 febbraio.

 

Post in evidenza

PALLANUOTO: ORIZZONTE DI GLORIA

CATANIA QUINTO SCUDETTO DI FILA Battuto il Padova 14-12 in gara-3, per le siciliane è il 24° titolo. Miceli e la dedica al dirigente scompar...