martedì 26 marzo 2024

LONGEVITY PILATES

COSA E' ED I SUOI BENEFICI

a cura di Sabrina Commis (fonte Gazzetta dello Sport)

Vivere a lungo e bene. Se ne parla spesso, ma cosa s’intende nello specifico? “Longevità è la durata della vita oltre la media, ma considera anche come raggiungere il traguardo. In salute o con acciacchi e patologie" spiega Laura Puccini, trainer, insegnante certificata di yoga e pilates, ideatrice del metodo Longevity Pilates. "Prima di creare il protocollo ho studiato i fenomeni che portano a vivere bene e a lungo identificabili in elementi genetici, ambientali e comportamentali. Alcuni di questi fattori sono modulabili, migliorano la qualità della vita. L’attività fisica è uno di questi” . 

LONGEVITY PILATES—Si sposa con le pratica tradizionale e aggiunge, per chi non ha più 20 anni e per chi ha esigenze specifiche, la possibilità di mantenere le articolazioni idratate, mobili, al meglio della loro funzionalità. “Nella pratica si tratta di una parte di 20-25 minuti complementare alla lezione di matwork, il pilates a corpo libero. L’integrazione lavora sullo stimolo profondo sulle articolazioni spesso rigide e infiammate. Si comincia con un riscaldamento, con movimenti fluidi e settoriali su tutte le articolazioni principali e anche in parte su quelle meno utilizzate come le dita dei piedi.  Si integra poi la componente Longevity.  Oltre a un passaggio didattico sui "basic principals”, i principi base del pilates, la routine prevede esercizi di mobilità della colonna, attenzione su spalle e anche, torsioni, flessioni, estensioni in tutti i piani di movimento. Il risultato è un'attivazione completa al livello di termoregolazione e lubrificazione articolare e muscolare” precisa Laura Puccini. Si prosegue poi con la lezione di matwork classico, con o senza l’uso dei piccoli attrezzi come il fitness circle, la pallina soffice o le bande elastiche".

BENEFICI—  “Il Modulo di Longevity Pilates lavora bene su alcuni tipi di patologie quali artrosi, discopatie, conflitto subacromiale della spalla, sarcopenia a cui va in contro il corpo come degenerazione senile, osteoporosi. Migliorano anche l’equilibrio, la coordinazione e tutte le conseguenze delle malattie metaboliche. Consente inoltre di rallentare i processi di deformazione posturale dismorfica attraverso un incremento della consapevolezza segmentaria e globale e il riequilibrio delle catene. Anche il sistema nervoso può essere allenato attraverso sollecitazioni progressive che stimolano i meccanismi di aggiustamento posturale, e di equilibrio". Il Longevity pilates non è solo un allenamento, ma una proposta di esercizi e routine motorie che permette di conservare e ampliare le capacità funzionali a ogni livello.

 

Post in evidenza

WHATSAPP TRUFFA DEL CODICE A 6 CIFRE

ECCO COSA FARE Su WhatsApp è tornata in voga il raggiro che permette di rubare il proprio profilo e relativi gruppi. L'allerta scatta co...