lunedì 1 aprile 2024

AUGURI A…

…GIANCARLO ANTOGNONI

“I babbo”, dicono i fiorentini veraci quando parlano di Dante, padre della Commedia. E se per Alighieri era l’amore a muovere il mondo, è per amore che in curva Fiesole a ogni partita viene innalzato uno striscione che ormai è diventato storia. C’è scritto "Onora il padre" e questa volta c’entra una particolare forma di poesia, quella che si tratteggia su un campo di pallone. Se il babbo è Dante, il padre da onorare è Giancarlo Antognoni, nato a Marsciano, in provincia di Perugia, il primo aprile di settant’anni fa. A Firenze ha scelto di legare tutta la sua carriera. Per Firenze ha rinunciato a molti soldi, a Piazza di Spagna, e a chissà quanti successi. Ma in cambio ha avuto l’amore incondizionato di una città che in lui si è riconosciuta e specchiata, vedendosi bellissima. Con il suo calcio Antognoni produceva capolavori tecnici. 
 

Post in evidenza

TAYLOR SWIFT PUBBLICA IL SUO NUOVO ALBUM

"LA MIA ANTOLOGIA DI POESIE TORMENTATE" Taylor Swift pubblica il suo undicesimo album, che si arricchisce a sopresa di 15 brani ex...