domenica 7 aprile 2024

LOTTIE WOAD VINCE IL MASTER FEMMINILE DI GOLF ALL' ULTIMO PUNTO

PRIMA ATLETA EUROPEA A TRIONFARE

Per la prima volta un’europea vince l’Augusta National Women’s Amateur: l’inglese Lottie Woad, con una rimonta a dir poco straordinaria, ha spento i sogni di gloria dell’americana Bailey Shoemaker. Sinora il titolo del Masters femminile era andato a tre padrone di casa e a una giapponese. Nelle retrovie Francesca Fiorellini. La ventenne studentessa della Florida State University ha messo piede all’Augusta National da leader dopo due giornate del Masters femminile. Oltre che dalla difficoltà del percorso, Lottie ha dovuto guardarsi da una Shoemaker in grande forma. L’americana ha chiuso in 66 colpi, ossia sei birdie e senza bogey, diventando la prima golfista a giocare un giro bogey free nella storia di questa competizione (giunta alla quinta stagione).

In clubhouse da leader (-7) Bailey ha dovuto però fare i conti con l’inglese che, proprio in quel momento, stavo finendo con un bogey la buca 13. Alla 14 si è trovata addirittura tra gli alberi ma evidentemente la pressione ha fatto da molla per Woad. La ventenne ha stampato tre birdie nel breve volgere di tre buche (15, 17 e 18). Lo score finale di Lottie ha riportato un totale di 208 colpi (68, 71, 69), ossia -8.

 

Post in evidenza

FOOTBALL PLAYERS SPEICIAL ONE

DOPO FROSINONE ANCJE CON LA CAVESE. SARÀ UN MESE DI GIUGNO PREGNO DI APPUNTAMENTI  Altra possibilità che verrà concessa ai facenti parte del...