sabato 6 luglio 2024

COME AFFRONTARE AL MEGLIO IL CALDO D’ESTATE

SCOPRIAMOLO INSIEME 

a cura di Luana Di Carlo

Come affrontare al meglio il caldo d’estate: Caldo, umidità e afa abbassano la nostra energia e ci fanno sentire stanchi e spossati. La perdita di liquidi e sali minerali, soprattutto magnesio e potassio, causata dalla sudorazione può portare debolezza e crampi muscolari. La prima cosa da fare è idratarsi, bere tanta acqua,meglio se a temperatura ambiente,per combattere la pressione bassa responsabile a sua volta del senso di affaticamento, la testa che gira e la cefalea.

Oltre a bere almeno due litri di acqua al giorno, è importante portare in tavola cibi ricchi di liquido come verdure, ortaggi e frutta, non uscire nelle ore centrali della giornata e indossare vestiti leggeri e di colore chiaro per lasciar traspirare la pelle.

In più, è consigliato limitare il consumo di bevande gassate o zuccherate e degli alcolici, non esagerare con le calorie e non passare repentinamente da un ambiente caldo ad uno freddo, ad esempio con l’aria condizionata, potresti prenderti un brutto raffreddore. Cosa prendere per combattere il caldo? bere tanta acqua quotidianamente, è importante portare in tavola verdure, ortaggi e frutta. Ricchi di acqua, vitamine e sali minerali come potassio e magnesio, ci aiutano a sopportare meglio i disagi del periodo estivo. In questa stagione è bene mangiare poco e spesso, evitare porzioni abbondanti e piatti elaborati, privilegiando piatti unici e bilanciati. In particolare, carote, albicocche, melone, pesche, pomodori, peperoni, lattuga e radicchio sono una buona fonte di vitamina A che protegge la pelle dallo stress dei raggi solari e facilita l’abbronzatura. Meglio non esagerare con i dolci ma sì al gelato, un ottimo alimento d’estate anche per sostituire, a volte, i pasti principali.

 

Post in evidenza

NUOVE DISCIPLINE AI GIOCHI

… E TANTA GIOVENTÙ  Infondere una boccata d’aria fresca, avvicinarsi ancora di più a un pubblico giovane. Abbracciare le nuove generazioni, ...