sabato 27 marzo 2021

CAIPIROSKA AI FRUTTI DI BOSCO

OVER THE TOP

La Caipiroska ai frutti di bosco per molti è la migliore perché ha un gusto particolare e penetrante, frutto della liaison tra vodka e frutta. Si tratta di un’originale variante della mitica Caipirinha preparata proprio con la tipica bevanda iperalcolica russa. Per quelle giornate afose ed estive, classiche della vita in città, una Caipiroska ghiacciata può essere la soluzione per rinfrescarvi facilmente! Pratico e veloce, ma da dove arriva questo cocktail fruttato, o meglio, questo famoso pestato? La risposta è semplice: dal coloratissimo Brasile! La leggenda narra che questo cocktail derivi dal suo antenato, la Caipirinha, a base invece di Cachaca, vero e proprio simbolo della nazione esotica e rinomato “rimedio della nonna”. Venne di fatto pensata dalla gente contadina di San Paolo, come soluzione contro l’influenza.

In ogni caso, la Caipiroska succede alla Caipirinha, verso gli anni ’50, e oggi può essere preparata con infinite varianti: diversi tipi di frutta, come mango, frutto della passione, ananas, e anche sciroppi e agrumi. Insomma, non esiste un solo modo per preparare una fresca Caipiroska, ma ne esistono infiniti per inventare la propria versione, originale e unica. E, infine, se amate la vodka, non potete certo perdervi la ricetta del sex on the beach!

Ingredienti

Vodka 50 ml Limone 1 Frutti di bosco 1 manciata Zucchero di canna 2 cucchiaini

Preparazione

Tagliate il limone a spicchi e collocateli all'interno di un tumbler, assieme allo zucchero di canna ben pestato. A questo punto aggiungete anche del ghiaccio tritato, quindi versate la vodka e fate amalgamare mescolando vigorosamente. Versate il contenuto nel bicchiere guarnendo con i frutti di bosco e, a piacere, con altro ghiaccio e una fettina di limone

 

Post in evidenza

PRE E POST WORKOUT

COSA MANGIARE a cura di Lorena Bertoncini (Pagina Instagram @lo_ri_th_) Le persone che mi conoscono sanno l importanza che dó all’allenament...