lunedì 8 marzo 2021

CURIOSITA'

LA LEGGENDA DEL CONIGLIO PER AFFRONTARE OGNI PAURA

Una leggenda indiana, con protagonista un coniglio, insegna come affrontare le proprie paure. Una storia che nasce dalla saggezza popolare indiana, per aiutare ad affrontare la paura in modo differente. Il coniglio è uno dei 44 animali totem dei nativi americani. Mentre per noi simboleggia la paura, nella tradizione dei nativi americani è simbolo di fertilità, un essere indifeso a cui il Grande Spirito ha donato agilità, velocità e capacità di nascondersi; inoltre, in quanto dotato di grande fiuto, è in grado di avvertire i pericoli imminenti. E non è tutto: dato che i conigli nascono con gli occhi aperti, si ritiene abbiano la capacità di tenere a distanza il diavolo.

Per i nativi americani, quindi, non c’è dubbio ed il messaggio è inequivocabile: il coniglio, animale per natura timoroso, riesce a cavarsela sempre, grazie al suo spiccato istinto di sopravvivenza.

Cosa insegna questa storiella?

Che la paura è un’emozione proprio legata all’istinto di sopravvivenza; non si deve, quindi, avere paura di esprimere se stessi e/o ciò che si prova, anche quando può fare male. Bisogna, piuttosto, smettere di alimentare le proprie paure, per non auto sabotarsi ostacolando la libertà emotiva. Questo non equivale a dire di cancellare in toto la paura, ma di affrontarla con la consapevolezza di poterla superare.

 

Post in evidenza

PENSIERO DEL GIORNO

EH GIÀ  👏👏👏👏👏👏👏💯💯💯💯💯💯💯✅✅✅✅✅✅✅