domenica 28 marzo 2021

MASERATI MC20

SETTIMANA BIANCA PER LA SPORTIVA DEL TRIDENTE

Dʼaccordo, lʼasfalto liscio di un circuito si addice meglio al suo spirito, ma la Maserati MC20 dimostra di saper affrontare tutte le prove, anche le più impegnative dal punto di vista meteo. E così a Livigno ha dato un saggio della sua potenza e delle sue qualità dinamiche, anche sotto la neve e su fondi la cui aderenza è da ricercare come lʼuomo di Diogene…Le ragioni per questi test drive al freddo ci sono: gli ingegneri Maserati hanno voluto valutare la partenza del motore con temperature gelide; il comportamento dinamico della MC20 su asfalti freddi e viscidi; la resa dei componenti elastici alle basse temperature. Sono stati anche eseguiti test sulla batteria, le sospensioni e ovviamente sui freni. La MC20 ha dimostrato di essere una super sportiva completa, a 360 gradi, e affidabile anche in condizioni climatiche estreme. Oltre alle strade innevate della Valtellina, lʼauto si è cimentata nel Ghiacciodromo di Livigno, la più importante pista di neve e ghiaccio sul territorio italiano.

La Maserati MC20 è spinta dal motore Nettuno, un 6 cilindri a V di cilindrata 3.0, che deriva dal know-how Ferrari in Formula 1. Ha una propulsione biturbo e sviluppa 630 CV di potenza (210 CV per litro di cilindrata), e una coppia massima di 730 Nm, che assicura performance fantastiche, come un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi! Su asfalto, ovvio, dove la velocità massima può raggiungere i 325 km orari. Prodotta nello storico stabilimento di Modena in viale Ciro Menotti, la Maserati MC20 costa a listino 215.000 euro.


 

 

Post in evidenza

NO GREEN PASS

UNA VERGOGNA TUTTA ITALIANA   🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦