lunedì 8 marzo 2021

MODA VERSACE

MODELLE COME ATTRICI: LA SFILATA DIVENTA SHOW

“Ho capito che questo è davvero il futuro, un nuovo modo di comunicare le collezioni. Le top model sono come le attrici, sono capaci di dare vita agli abiti, come quando si interpreta un personaggio”. Donatella Versace accompagna così la presentazione delle collezioni della maison per il prossimo autunno inverno. In passerella le sorelle Gigi e Bella Hadid, Irina Shayk, Vittoria Ceretti, la bellezza curvy di Precious Lee. “Durante le riprese della sfilata in digitale – continua la stilista –, mi sono resa conto di quanto sia importante lasciare loro il tempo per ‘sentire’ gli abiti che indossano”. 

CODICI CONTEMPORANEI E SPIRITO RIBELLE – Protagonista, l’iconico motivo a greca, reinterpretato per la collezione dedicata ai prossimi freddi come un labirinto dinamico ed immersivo dall’effetto 3D. Nell’abbigliamento femminile le silhouette hanno volumi ridotti con spalle arrotondate, vite strette, gonne a trapezio e pantaloni accorciati. I tagli maschili sono slanciati e abbracciano il corpo con un’intimità sensuale. La greca è presente in diverse declinazioni anche sui completi jacquard, unita al lurex, su applicazioni di gomma sul petto, come gli stemmi di calcio. I tessuti passano dal vinile lucido alla lana opaca.



 

Post in evidenza

EUROPEI UNDER 19

SPAGNA BATTE ITALIA AI SUPPLEMENTARI  Triplice fischio al 120’. La Spagna vola in finale: decide Fortuny.