venerdì 12 marzo 2021

POLITICA E SPORT

ARRIVA L'UFFICIALITA': LA CEZZALI SOTTOSEGRETARIA ALLO SPORT

di Valerio Piccioni

Ora è ufficiale, Valentina Vezzali è la nuova sottosegretaria allo sport. Il Consiglio dei Ministri ha proceduto poco fa alla sua nomina. La plurolimpionica del fioretto entrerà subito in carica. Non si tratta del primo caso di medaglia d’oro olimpica che assume la delega dello sport: toccò nel 2013 a Josefa Idem, che ebbe lo stesso incarico nel governo presieduto da Enrico Letta. La Vezzali non avrà tempo da perdere. Con le previsioni di tre quarti d’Italia in zona rossa ci sarà subito una matassa da sbrogliare relativa alla polemica lanciata nei giorni scorsi dagli enti di promozione, che da Dpcm in vigore (e la disposizione sarà confermata nel nuovo testo in gestazione in queste ore) non possono organizzare nella fascia dei territori ad alto rischio eventi anche di carattere nazionale, possibilità che viene invece consentita alle federazioni, ma che rivendicano il diritto di poter far allenare lo stesso i propri atleti. Denunciando una situazione da “due pesi e due misure” che starebbe provocando una fuga di tesserati dalle federazioni agli enti.

La prima schermitrice al mondo per numero di medaglie olimpiche è in pole position per il ruolo di sottosegretaria allo Sport del governo Draghi.

LA SCELTA—   La Vezzali, cresciuta nella mitica scuola d’oro di Jesi, ha vissuto la sua carriera sportiva nelle Fiamme Oro, dov’è tuttora impegnata nel settore giovanile. E proprio l’ex capo della Polizia, Franco Gabrielli, ora anche lui sottosegretario con la delega ai servizi segreti, avrebbe suggerito al premier Draghi la scelta della fiorettista.




 

Post in evidenza

“IL PROBLEMA SONO IO”

IL NUOVO ALBUM DI “EUPHORIA” Uscirà il prossimo 18 ottobre per  Time 2 Rap “ Euphoria – Il problema sono io ”, il  nuovo   album del rapper ...