mercoledì 28 aprile 2021

INTERVISTA A LISA MIGLIORINI

THE FASHION JOGGER

Parlare con le immagini, l’apparire (che potrebbe sembra superficiale ma così non è), il sentirsi felice ed appagata per ciò che si riesce a mostrare di sé, trasmettere la propria passione per lo sport ed il fitness, dare consigli. E’ questa Lisa Migliorini, ma fate prima a cercarla sui social come The Fashion Jogger. La trovate facilmente e non sarete gli unici, i numeri, soprattutto in Instagram sono da capogiro: 387mila followers, mentre in Youtube sono ben 11mila gli iscritti al suo canale. Una doppia vita quella della 27enne Lisa, fisioterapista con tanto di studio avviato, una laurea in Osteopatia in arrivo a breve e tante ore al giorno dedicate ai social. Comune fattore a tutto questo impegno: la passione per lo sport e in particolare per la corsa e per il fitness: “Non si può solo correre – dice subito The Fashion Jogger – il fitness, il lavoro di potenziamento muscolare è fondamentale per stare bene ed evitare fastidiosi infortuni”.

Ma torniamo a quasi cinque anni fa, quando tutto questo non esisteva: “Ho aperto la pagina nell’estate 2016, un’idea mia e del mio fidanzato Fabio Cerutti che mi aiuta tutti i giorni con foto, video e la parte manageriale. L’idea vincente è stato unire la corsa e la moda, sono stata la prima, ho aperto una strada. Oggi ho quasi 400mila followers e ‘la spunta blu’ da parte di Instagram, praticamente un profilo certificato e confermato. Non è facile ottenerla”.Lisa tra foto e video in Instagram, mette in mostra addominali, corre e sorride, fa sembrare tutto semplice e facile, fa vedere il lato bello del running mentre indossa capi d’abbigliamento dei migliori brand del settore, dando così vita e forma a ciò che indossa. Sul canale Youtube invece brevi sessioni d’allenamento da 10 minuti per scolpire gli addominali, bruciare i grassi, fare stretching e tanto altro: “Uso poco facebook invece per questo mio lavoro, è troppo da dibattito, non è l’ideale per ciò che voglio dire e fare, Instagram è più friendly”. Dietro tutto questo c’è comunque tanta sostanza e concretezza: “Corro circa 6 volte a settimana, dai 70 ai 90km alla settimana, in genere due allenamenti di qualità e il resto collinari, progressivi o lunghi lenti per recuperare. Ho i miei obiettivi personali, voglio migliorarmi atleticamente e battere presto il mio primato personale sui 10km. Ho 37’20”, prima dell’estate mi piacerebbe scendere sotto i 37 minuti, per la mezza maratona ho corso la mia miglior gara in 1h23’, dopo l’estate forse ne preparerò una per migliorare anche su questa distanza. Ma il vero obiettivo è sempre correre felici e spensierati, questo è il grande sogno. La maratona? Chissà…ma non ora”.The Fashion Jogger non è uno scherzo, l’ impegno è costante, diverse ore al giorno da sommare alle ore con i pazienti in studio di fisioterapia: “Con il Covid19 sono arrivati in studio tante persone che si sono fatte male correndo, per inesperienza. Con le palestre chiuse si sono fiondati in strada a correre per tenersi un po’ in forma e sono arrivati i problemi. Chiedono consigli e dove stanno sbagliando. Anche sui social mi scrivono in tantissimi e con il lockdown i followers e le domande sono esplose. Vogliono sapere come iniziare a correre, quali scarpe utilizzare, quale alimentazione seguire. Metto i post sia in italiano che inglese, dunque i followers sono sia italiani che tantissimi stranieri”. Una passione che da divertimento è diventato un lavoro, Lisa, alias The Fashion Jogger, ha lo sguardo sul futuro: “Voglio unire sempre di più la corsa, il fitness e la moda, il segreto però è mantenere la propria identità e personalità. Spesso mi definiscono ‘La Ferragni della corsa e del fitness’ e mi piace come definizione sinceramente. Sono stata la prima in Italia, studio parecchio la mia concorrenza o chi è secondo me più brava di me. Ora ho tanti progetti in testa, ma voglio continuare a motivare la mia fan-base come ho fatto finora e, quel che è certo, è anche anche loro mi danno una carica pazzesca e un affetto ogni giorno”.


 

Post in evidenza

PRE E POST WORKOUT

COSA MANGIARE a cura di Lorena Bertoncini (Pagina Instagram @lo_ri_th_) Le persone che mi conoscono sanno l importanza che dó all’allenament...