domenica 2 maggio 2021

INTER CAMPIONE D'ITALIA

SCUDETTO NUMERO 19

La gioia più grande, attesa da ben undici anni: l'Inter è aritmeticamente campione d'Italia per la 19esima volta. Dopo lo 0-2 di ieri a Crotone firmato Eriksen-Hakimi, per festeggiare e chiudere ogni discorso già oggi sarebbe servita una non vittoria dell'Atalanta in casa del Sassuolo: alla fine, decide il calcio di rigore di Berardi al 52' dopo che la Dea era andata in vantaggio con il sinistro di Gosens al 32' (al 76', dagli undici metri, Consigli para su Muriel). L'1-1 finale, quindi, consegna a Conte il primo scudetto sulla panchina nerazzurra, il quarto da allenatore dopo i tre conquistati con la Juventus (2012, 2013 e 2014). E la famiglia Zhang può esultare due volte, essendo la prima proprietà straniera a vincere il tricolore nella storia della Serie A.
 

Post in evidenza

VOLLEY MASCHILE

SUPERCOPPA A TRENTO. MONZA SCONFITTA di Gian Luca Pasini (fonte Gazzetta dello Sport) E dopo 3 anni abbondanti di astinenza (quasi 1000 gior...