sabato 8 maggio 2021

NORVEGIA

LA META PERFETTA PER UNA VACANZA NEL RISPETTO DELLA NATURA

La Norvegia è da tempo considerata la nazione più all’avanguardia per quando riguarda la sostenibilità ambientale e a ragione. Ha, infatti, delineato 10 principi del turismo green basato sulla conservazione della natura, dell’ambiente e della cultura e, già nel 2013, ha stabilito uno standard di destinazione sostenibile che misura più di 104 indicatori riguardanti natura, cultura, ambiente, valori sociali, coinvolgimento della comunità e redditività economica. Inoltre, le strutture turistiche e gli operatori del settore possono richiedere apposite certificazioni per documentare le loro iniziative a favore dell’ambiente. La maggior parte dei norvegesi si sente davvero vicina alla natura, la apprezza e sa che deve contribuire al meglio per proteggerla e conservarla nel tempo.

Tra le mete più interessanti e preparate dal punto di vista della tutela ambientale troviamo luoghi meravigliosi e Patrimoni UNESCO a partire da Roros, ex cittadina mineraria che ha iniziato già nel 2008 a concentrarsi sul rispetto della natura e che tre anni dopo ha vinto il primo dei suoi numerosi premi per il turismo sostenibile. Ora tutti i suoi sforzi sono rivolti a limitare l’impatto del turismo sull’ambiente e sulla cultura locale. Un esempio? Il focus sul cibo del luogo con burro, gelati, prodotti a base di carne di renna e birra. Altro fiore all’occhiello norvegese è la vasta area di foresta protetta intorno a Oslo che, grazie a un’attenta gestione, consente a migliaia di persone di godersi i sentieri escursionistici nel cuore della natura selvaggia e di andare alla scoperta della propria identità ed emozioni con il programma “Foreste da favola” in apposite zone di foresta vergine. Ma non è tutto. Ogni anno, circa 60000 persone si avventurano lungo il Besseggen, spettacolare dorsale montuosa in posizione remota vicino al Parco Nazionale di Jotunheimen ma comodamente raggiungibile con i mezzi pubblici eco-compatibili. Qui è un attimo venire ricompensati per le fatiche dai panorami mozzafiato e indimenticabili come, ad esempio, il punto in cui Besseggen divide i laghi Gjende e Besssvatnet.  Infine, per preservare gli incantevoli fiordi, Patrimonio UNESCO, dall’inquinamento provocato dalle numerose navi da crociera in transito, il governo ha introdotto il requisito di zero emissioni per tutte le navi che si trovano ad accedere a questa meraviglia della natura. Tutti questi lodevoli sforzi fanno della Norvegia la meta top e imperdibile per un viaggio incredibile nel più totale rispetto dell’ambiente che ci circonda.

 

Post in evidenza

STATO INCOMPETENTE

SENZA SE E SENZA MA 🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦