martedì 1 giugno 2021

MI MANCHI

A MILANO 3 GIORNI DI MUSICA DAL VIVO TARGATA MI AMI

Dopo la prima "tappa" con "Il Film del Concerto di Andrea Laszlo De Simone" in streaming dalla Triennale di Milano, ecco il secondo appuntamento di M̶i ̶A̶mi Mi Manchi, la rassegna itinerante cittadina organizzata da "Mi Ami" nell'attesa del festival rinviato a settembre a causa del perdurare dell'emergenza sanitaria. Tre giorni di nuova musica tutta da scoprire, il 4, 5 e 6 giugno al Circolo Magnolia, da anni "casa" del Mi Ami Festival. Un evento in presenza - con capienze ridotte, e obbligo di seduta e mascherina come da normativa vigente - dalle 17 alle 23.

Un ciclo di eventi che, come si evince dal nome, vuole colmare il vuoto lasciato dal festival e che ha al suo centro l'unico grande desiderio di permettere ai musicisti di tornare a suonare sui palchi, creare un’occasione di ritrovarsi ad ascoltare musica dal vivo. "In un mercato contratto e impaurito dai quasi due anni di fermo, le occasioni per i nuovi artisti si sono pressoché annullate - spiegano Carlo Pastore e Stefano Bottura, i direttori del festival -. Così noi decidiamo di ripartire da artisti nuovissimi, quasi tutti under 25, spesso con neanche un disco all’attivo. E un biglietto davvero basso".

Tra gli artisti che si esibiranno sul palco del "Mi Manchi" ci sono alcuni dei nomi più interessanti di questa generazione di artisti, tra nuove scoperte e piacevoli conferme. Emma Nolde, cantautrice toscana dalla scrittura raffinata e dalla voce che incanta; Laila Al Habash, cantautrice romana prodotta da Niccolò Contessa e Stabber che porterà sul palco il suo primo apprezzatissimo EP, Moquette; cmqmartina, che proprio il 4 giugno uscirà con il suo nuovo album tra cantautorato e nu-disco, DISCO, presentato in anteprima al "Mi Manchi"; il rapper emozionale e intenso Maggio, che presenta il suo nuovissimo disco “Nel mentre”; i Tersø, duo emiliano tra elettronica e glitch pop; le contaminazioni dei Vanarin, in un asse che collega Bergamo al Regno Unito; Vipra che dopo l’esperienza con i Sxrrxwland presenterà il suo debutto da solista "Simpatico, solare, in cerca di amicizie"; Bais, cantautore tra Mac DeMarco e Venerus; BNKR44, collettivo post-rap visionario e artistico di casa Bomba Dischi; Giuse the Lizia, pronto a conquistare il palco dopo il successo del suo primo singolo Vietnam; il pop urban e morbido della cantuatrice VV; l’esordio assoluto dei Gbresci, ETT e Colla Zio; il post-punk dei veneziani Laguna Bollente; i suoni jazz eleganti e pieni di contaminazioni dei milanesi Studio Murena; le visioni di Paolo Schiamazzi e Vipera.

Gli abbonamenti alla tre giorni sono già andati sold out. Sold out anche i biglietti per il sabato, in esaurimento il venerdì, disponibili sul rivenditore esclusivo Dice.

 

Post in evidenza

SIMEONE

IL CHOLITO Simeone il cholito primo marcatore scaligero della storia a firmare un poker di segnature