martedì 8 giugno 2021

ROLAND GARROS FEMMINILE

LA GAUFF A 17 E' GIA' NEI QUARTI 

(fonte Gazzetta dello Sport)

 Ai quarti del singolare femminile ci è arrivata la campionessa in carica Iga Swiatek che nella sessione serale ha tenuto fede al pronostico stoppando in due set l'ucraina Marta Kostuyk (6-3 6-4). Iga ha vinto il primo set in rimonta, dopo aver subito il break, e dominato alla distanza il secondo con un tennis più preciso e solido. La polacca ha chiuso con un saldo punti positivo (24 vincenti e 22 errori gratuti) mentre la sua rivale ha finito con 20 vincenti e 27 gratuiti. Sulla strada della 20enne polacca, alla 14esima vittoria al Roland Garros in 15 partite disputate (unica sconfitta contro Simona Halep agli ottavi del 2019), c'è ora la greca Maria Sakkari che ha fatto fuori in 68 miniti la statunitense Sofia Kenin, quarta favorita del seeding e campionessa in Australia nel 2020 e finalista lo scorso anno qui al Roland Garros. Le ultime due qualificate di giornata sono la statunitense Coco Gauff, che ancora non ha perduto set (6-3 6-1 alla tunisina Ons Jabeur) e la ceca Barbora Krejcikova che ha lasciato solo due game a Sloane Stephens. Ai quarti sono dunque qualificate otto giocatrici di otto nazioni differenti con solo una top 10 in gara, Iga Swiatek che punta al bis, riuscito per l'ultima volta a Justine Henin che vinse tre edizioni consecutive tra il 2005 e il 2007.

 

Post in evidenza

NO GREEN PASS

UNA VERGOGNA TUTTA ITALIANA   🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦🤦