giovedì 1 luglio 2021

WIMBLEDON

PUR SENZA BRILLARE BERRETTINI AVANZA

Vincere senza giocare bene è uno dei punti forti dei... più forti. E Matteo Berrettini oggi non è stato impeccabile, con la prima, la sua arma letale, un po' spuntata e un atteggiamento meno aggressivo. Nonostante tutto il numero 1 italiano ha portato a termine il compito di secondo turno a Wimbledon contro l'olandese Botic Van De Zandschulp, numero 139 al mondo, vincendo 6-4 6-3 7-6 (4).
 

Post in evidenza

TEATRO COMUNALE CZ

 MOMENTO DI LEGGEREZZA TARGATO ENZO COLACINO