martedì 28 settembre 2021

UNA TEMPESTA SOLARE DISTRUGGERA' INTERNET?

LA PREVISIONE

Uno tsunami solare potrebbe colpire la Terra e distruggere Internet entro dieci anni. Ecco lo studio che lo dimostra. Secondo una nuova ricerca uno tsunami solare potrebbe distruggere Internet da qui a 10 anni. L’ipotesi ai limiti della fantascienza è stata formulata da Sangeetha Abdu Jyothi, studiosa presso l’Università della California. L’umanità dovrebbe quindi preparare la propria infrastruttura Internet per scongiurare un’interruzione paralizzante delle comunicazioni globali. Un evento solare inaspettato metterebbe fuori uso Internet nel mondo, con costi incalcolabili, tanto da parlare di apocalisse di Internet. Il sole segue un ciclo naturale di attività di 11 anni, misurato da un minimo ad un massimo, con macchie solari, eruzioni e tempeste. Il ciclo solare 25 è cominciato a dicembre 2019, previsto quindi per il 2025 il nuovo massimo. Nei primi giorni dello scorso luglio, la nostra stella si è resa protagonista di un’imponente eruzione, la più grande degli ultimi quattro anni, avvertita sulla Terra, attraverso blackout radio.

Abdu Jyothi ha calcolato i probabili esiti di un colpo diretto. La prima tempesta solare registrata (evento di Carrington) colpì gli USA nel 1859, causando problemi al telegrafo, tanto che, anche senza il cavo d’alimentazione, c’era abbastanza corrente nel sistema per inviare messaggi. Oggi, un evento simile causerebbe la perdita di energia per 20-40 milioni di persone per due anni, costando fra i 600 miliardi ed i 2,6 trilioni di dollari. Aldilà del poco tempo rimasto, pianificare le difese è fondamentale per evitare un disastro economico.

 

Post in evidenza

CRT NETWORK

IL NOSTRO DIRETTORE LIVE Dalle 11 alle 13 in diretta radiofonica nella trasmissione Dispenser - Distributore automatico di musica e informaz...