martedì 21 settembre 2021

VACCINATO E POSITIVO L'ARCIVESCOVO BABJAK

HA CELEBRATO MESSA COL PAPA. ALLERTA IN VATICANO

L'arcivescovo metropolita greco-cattolico di Presov, in Slovacchia, Jan Babjak, che martedì 14 settembre ha concelebrato messa con il Papa, è risultato positivo al Covid ed è ora in quarantena. Babjak, che è vaccinato, mostra I sintomi della malattia. Durante la visita apostolica del Pontefice, l'arcivescovo è stato presente anche a diversi altri incontri con il Santo Padre. L'arcidiocesi di Presov ha provveduto ad informare il Vaticano. Come comunicato dall'arcidiocesi di Presov, l'arcivescovo Babjak, che ha 67 anni, ha iniziato a mostrare i primi sintomi della malattia a partire da venerdì. L'arcivescovo, che al momento è in quarantena, sarebbe stato contagiato dopo il contatto con un vescovo positivo proveniente dalla Grecia, incontrato al Congresso eucaristico internazionale di Budapest. 


 

 

Post in evidenza

NO GREEN PASS

PROTESTE E CORTEI SENZA SOSTA. TUTTA COLPA DELLO STATO Ormai la gente non ce la fa piu' con questa assurda norma che prevede il lasciapa...